Corradi: “Kalinic sorprendete ma ormai hanno capito come fermarlo”

Kalinic Chievo 3

Bernardo Corradi, ex attaccante e oggi commentatore per Mediaset, parla a Radio Blu dell’attacco della Fiorentina: “Kalinic è un giocatore che partecipa molto alla manovra della squadra e può anche giocare accanto ad un’altra punta di peso. Mi ha stupito per la qualità e la presenza sotto porta. Ha beneficiato del fatto che lo conoscevano poco e ora paga le contromisure che hanno preso gli allenatori rispetto alle sue giocate e ora sanno come fermarlo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ma la realtà è che non gli arrivano più i cross,soprattutto di Alonso che ha fatto un inizio di stagione molto al di sopra delle sue possibilità.E non convince nemmeno il fatto di invertire tello e Berna,limitando così ancor di più i cross.

  2. Un altro che spara …….. tanto per dare aria alla bocca. Se gli dessero palle giocabili come avveniva i mesi scorsi vedi che i suoi gol li farebbe eccome. Mettetelo in una squadra appena meglio di noi e poi vedete se gli prendono le misure, tutta questa gente che si ritengono opinionisti solo perché hanno dato qualche calcio ad un pallone mi fanno proprio,ridere

  3. Fermare te invece era più facile perchè ti fermavi da solo, stavi quasi fisso nell’area di rigore avversaria aspettando i cross e i passaggi dei tuoi compagni. Però di testa eri bravino.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*