Questo sito contribuisce alla audience di

Corradi: “Matri? La vita di un attaccante è così. Ecco come può uscirne”

Bernardo Corradi a Radio Blu esamina il momentaccio di Alessandro Matri: “La vita di un attaccante è fatta di momenti. Non credo senta una responsabilità eccessiva, perché è un giocatore d’esperienza. E’ un momento in cui gli gira tutto male, ma gli attaccanti sono così è possibile che se fa gol nella prossima partita poi si sblocca. Matri nella preparazione al tiro è comunque il giocatore che la Fiorentina voleva, il problema è che poi la palla non va dentro. Nessuno lo può aiutare come lui stesso continuando ad allenandosi dando il massimo in allenamento e in partita perché da questi momenti se ne esce solo con il lavoro. Coppa Italia? Alzare un trofeo svolta la stagione e bisognerebbe cominciare a riconoscere il valore di questa coppa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA