Corsi: “Il primo tempo, per me, è finito 0-3. Nessuno ha messo in difficoltà la Fiorentina come abbiamo fatto noi”

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, riempie di complimenti i suoi dopo il pareggio di Firenze contro la Fiorentina e si porta dietro anche un pizzico di amarezza: “Auspicavo un pareggio prima della gara ed è andata proprio così anche se il primo tempo per me è finito 0-3 per l’Empoli. Ero pronto a tornarmene a casa con tre gol sul groppone e invece siamo stati bravi. Non ho visto nessuno mettere in difficoltà la Fiorentina come abbiamo fatto noi. I viola sono una squadra che ama giocare il pallone e non lo butta mai via, grazie a questa caratteristica siamo riusciti a chiuderli nella loro metà campo con un grande pressing”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. quando parli di Firenze e la fiorentina inginocchiati,, e pensa e parla delle tue squadre

  2. …x me …lei ha visto solo il primo tempo…sia voi che il siena che il livorno quando giocate contro di noi dannatr l amima al diavolo solo xrche’ siete tifosi infelici che al massimo lottate x non retrocedere e il vostro massimo è risalire qualche volta in serie a…poi basta vedere lo stadio che avete…avete iniziato ha costruirlo con il lego e finito con i tubi dell ikea…ciao poerini…

  3. X me vu siete di fori come terrazzi stare lassù vi da alla testa .Guardate di vincere giovedì perché se disgraziatamente perdete dal Basilea vu fate un capitombolo anche in campionato che prima che vu vi alziate siete a lottare x la coppa d’ oro sammonta (vi ricordo che l’ ultima volta che dovevate vincere lo scudetto siete retrocessi) AUGURI 😄😄😄😄

  4. Basta con questi, o un vogliono i derby? Ecco la prossima volta voglio vincere, si gioca con i titolari, gliene se fa 3 e si rimandano in C che è la loro casa naturale, e i corsi l’è proprio briao

  5. Graziano Giusti

    E’ la Fiorentina che SI E’ MESSA IN DIFFICOLTA’ egregio, sennò facevate la fine del Frosinone…Se ne riparla a maggio…

  6. …ma x piacere…a questo levategli il fiasco…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*