Questo sito contribuisce alla audience di

Corsi: “La partita con la Fiorentina? Si è solo spenta la luce per venti minuti…”

Il presidente dell'Empoli, Fabrizio Corsi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’Empoli non va bene in campionato, ma sta beneficiando del fatto che nelle ultime posizioni c’è chi riesce a fare peggio degli azzurri. Ma il presidente Fabrizio Corsi cerca di riportare la calma nell’ambiente: “È un momento difficile, ma non drammatico – ha dichiarato a Il Tirreno – Ne abbiamo passate pure di peggio. Da un paio di mesi l’Empoli, sul piano del gioco, dimostra di esserci. Questa non è una squadra allo sbando. Ha ordine tattico, sta crescendo sotto il profilo del gioco almeno rispetto al periodo in cui faticavamo a tirare in porta. Però a volte si spegne la luce per 20 minuti, come è capitato con Fiorentina e Milan, altre volte commette errori individuali che in questa categoria non ti puoi permettere, come domenica in casa del Sassuolo“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Ai preso 4 pere rassegnati parla d’altro guardati i gobbi che poi è la tua vera scuadra gobbo che poi a firenze né pigli altri 4 chiaccherone

  2. Ho la netta sensazione che qualcuno nn abbia ancora elaborato il lutto.
    Succede di pigliare quattro pippoli da una squadra più forte. Devi solo ringraziare che i nostri si sono fermati per rispetto dei tuoi giocatori, che nn meritavano di essere umiliati. Te, ti saresti meritato un bel 8-0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*