Corsi si allinea a Preziosi: La gara della Fiorentina diventa un problema

Dopo il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, anche quello dell’Empoli, Fabrizio Corsi, ha fatto sapere alla Lega Serie A tutto il suo disappunto per la decisione di non far giocare in contemporanea le partite Chievo-Roma e Napoli-Fiorentina con Juventus-CrotoneGenoa-Torino ed Empoli-Atalanta. In questo modo si va, secondo la tesi di Genoa ed Empoli, a falsare il campionato perché la Juve, sapendo già dei risultati di Roma e Napoli, potrebbe non avere la necessità di spingere l’acceleratore contro il Crotone, invischiato nella lotta per non retrocedere.

Difficile, per non dire impossibile, che la Lega possa tornare sulla propria decisione e spostare le gare del sabato alla domenica alle 15, anche perché lo spezzatino televisivo è il presupposto fondamentale sul quale si basa economicamente il nostro calcio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Claudioviola

    Se lo dice Corsi….. benissimo sabato sera!!

  2. Caro Corsi ringrazia la viola che ti abbiamo regalato tre punti altrimenti non stavi qui’ a piangere .iI Crotone merita di restare in A..Te e Preziosi meritate la B……

  3. il grillo parlante

    con quelle facce un po’ così, quell’espressione un po’ cosi che abbiamo noi a Empoli e a Genova……

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*