Questo sito contribuisce alla audience di

Corvino a FN: “Prandelli al Galatasaray? L’allenatore ha colto un’opportunità che non è certo tecnica”

corvino1CASTIGLIONCELLO – Cesare Prandelli è stato il protagonista di queste giornate. In primo luogo perché la nazionale italiana, da lui diretta, è uscita con le ossa rotte dal Mondiale in Brasile. E poi perché ha perfezionato un trasferimento milionario al Galatasaray. Fiorentinanews.com ha stuzzicato sull’argomento uno che con Prandelli ci ha lavorato a lungo, Pantaleo Corvino: “Per quanto riguarda la Nazionale ero scettico, perché ai Mondiali ci siamo arrivati con nessuna vittoria nelle ultime sette partite che hanno preceduto la competizione. Rossi lo avrei portato perché uno della sua classe sarebbe servito anche e solo per mezz’ora. Quanto al passaggio di Prandelli al Galatasaray, dico che l’allenatore ha colto un’opportunità, che non è certo tecnica, di quelle che possono capitare agli addetti ai lavori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Invece a me prandelli e piaciuto anche ai mondiali…ha organizzato la retroguardia azzurra molto bene portando avanti un gioco basato sulla difesa e contro gli inglesi nel secondo tempo si sono visti i frutti: una linea di difesa e centrocampo molto ben organizzata mentre in fase d impostazione il tiki taka faceva risprmiare energie e progredire in avanti…purtroppo peró x sviluppare quel tipo di gioco hai bisogno di tempo che puoi trovare solo in una squadra di club e infatti tutto é crollato

  2. as, che ci vuoi fare. La gente ha già dimenticato le notti magiche contro Liverpool e Bayern, mica squadre qualsiasi. Si esalta per le vittorie contro squadrette di serie C come quelle incontrate nella fase a gironi dell’Europa League oppure per il cammino per la finale di Coppa Italia. Boh, valli a capire.

  3. ma scusate, a me tutta sta ipocrisia non piace proprio! con quest’uomo la fiore ha raggiunto una ciclo positivo di risultati come se ne ricordano pochi e con giocatori più scarsi di quelli attuali…può aver sbagliato valutazioni ma ritengo esagerate tutte se critiche

  4. Avevano contattato Vargas gia’ da prima dell annuncio di Prandelli.
    Una operazione cosi’ non si pianifica in una settimana. Il contratto di Mancini e’ scaduto il 30 maggio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*