Corvino: “Abbiamo fatto un’offerta importante a Gonzalo, speriamo lo capisca. Bernardeschi rappresenta la Fiorentina”

Il direttore generale della Fiorentina, Pantaleo Corvino, ospite negli studi del Tgr Rai Toscana, risponde anche sul calciomercato dei viola: “Difensore? Perché abbiamo dato fiducia ad Astori e Gonzalo e per portare titolari più forti di loro non avremmo mantenuto l’equilibrio economico che era il nostro obiettivo. A volte non cedere i giocatori migliori aiuta la Fiorentina a rinforzarsi. Gonzalo? Abbiamo fatto una proposta molto onesta al giocatore ma evidentemente dall’altra parte non si è convinti della nostra offerta. Speriamo che Gonzalo capisca che ciò che gli abbiamo proposto è un’offerta davvero importante. Bernardeschi? Io mi baso su quello che ha detto il giocatore, ovvero di sentirsi un figlio di questa Fiorentina e lo abbiamo detto più volte uno come lui rappresenta la Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

21 commenti

  1. AceBati, non la dici giusta. Gonzalo è nato il 10/4/1984 . L’offerta “importante di Corvino è stata di € 1,5 mio per 1 + 1 opzionale. A 36 anni non si può ne si deve pagare di più. A meno che tu non te ne freghi dei soldi di tasca d’altri.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*