Questo sito contribuisce alla audience di

Corvino: “Becali mi ha dovuto chiedere scusa per quella sua battuta sugli ‘Ic’…”

Corvino4Per diverso tempo quand’era alla Fiorentina, Pantaleo Corvino è stato accusato di portare in squadra solo gli ‘Ic’, cioè i giocatori provenienti dalla ex Jugoslavia, facendo affari solo con Ramadani, come disse pubblicamente Becali, allora procuratore di Mutu: “Ho fatto trattative con tutti – dice Corvino a Calcio 2000 – a Becali ho preso tanti giocatori, così come a Ramadani. Io passo per uno che lavora molto con il mercato dell’Est, ma ho preso dall’Uruguay Chevanton, dall’Argentina Ledesma, dal Brasile Felipe Melo. Guardo tutti i mercati. Con Ramadani ho fatto Jovetic, Ljajic e Gulan. Giovanni (Becali ndr) poi mi ha chiamato e mi ha chiesto scusa, ha detto delle cose in un momento di rabbia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA