Corvino: “Bisogna quadrare i conti con i risultati. Io ho già pronto l’elmetto”

Pantaleo Corvino in primo piano. Foto: Fiorentinanews.com
Pantaleo Corvino in primo piano. Foto: Fiorentinanews.com

Pantaleo Corvino ritorna alla Fiorentina come capo dell’area tecnica, dello scouting e del settore giovanile. Un impegno a tutto tondo con risultati importanti da ottenere sotto il profilo economico e tecnico: “Bisogna quadrare conti e risultati…ho pronto l’elmetto”. Questo è quello che ha confidato ad amici il dirigente di Vernole e che viene riportato stamani sul Corriere dello Sport-Stadio. E poi su Sousa: “E’ il mio allenatore”. Fa sapere inoltre di avere un alleato importante: “Firenze ha un cuore immenso, la gente…”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. lo ripeterò fino alla noia, il corvo gli affari e i risultati li ha fatti coi soldoni, con l’autofinanziamento ci ricordiamo ttutti con’è andata.

    Speriam che stavolta ci s’azzecchi un po’ di più ma non si può esultare

  2. contano i bilanci degli ultimi 5 anni, che generano tale passivo (in particolare prima della cessione di Cuadrado ci son state perdite gravi). per evitare multa e revoca licenza uefa l’unica soluzione è finire in attivo il 2016. L’inter prende Banega a zero, e se riescono a rientrare nel fair play è perché fatturano di più e magari sono anche più svegli nei giochini coi numeri.

  3. noto con mio grande rammarico di tifoso fiorentino da 57 anni che anche cambiando gli interpetri la musica non cambia, ergo atteso che venderanno i migliori e non so se Sousa rimarrà perché non vendono la viola se veramente sono affezionati a questa società come dicono. Mi sa che anche per il prossimo campionato possiamo metterci il cuore in pace e per ottenere qualche soddisfazione bisognerebbe cambiare squadra ma al cuore non si comanda per cui sarà un altro ano di sofferenza

  4. Ha pronto l elmetto ? E perche’ ? Deve vendere ancora per portare gli eurini a chi l ha voluto ? Sono questi i risultati a cui allude Corvino??? Torni a Lecce e ci resti e la Ditta a Casette d Rete,perche’ esser ricchi e vivere da poveri non e’ il massimo….e un consiglio :sulle maglie scriveteci Fair Play come sponsor,tutti capiranno il significato

  5. Evviva l’autofinanziamento! Prepariamoci ad una ennesima estate di tira e molla per 2 o 300 mila euro per grandi campioni che l’astuta volpe salentina scoprirà per la gioa di tutti noi tifosi……..arivedecci, arivedecci!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*