Corvino blinda Sousa, ma i Della Valle tengono d’occhio il tecnico

L'allenatore Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Alcune dichiarazioni di Sousa, come scrive La Nazione, non sono affatto piaciute ai Della Valle e c’è dunque un clima abbastanza teso in casa Fiorentina con Corvino, veterano di questo sport, che però ha ben chiaro in mente che non si può pensare ad un ribaltone in panchina adesso. Il direttore generale della Fiorentina vuole preservare Sousa fino a fine stagione, dandogli comunque la possibilità di portare al termine una bella stagione a Firenze, ma per lui adesso sarà un esame dietro l’altro, in ogni occasione, con la proprietà che ormai ha la lente di ingrandimento puntata su di lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. La gerarchia vuole che i loro occhi siano puntati su Corvino, che l’ha scelto, e non su Paulo Sousa, che è stato scelto da Corvino. I Della Valle, se qualcosa non gli sta bene, devono prendersela con Corvino, non con Sousa, questo vuole la gerarchia delle responsabilità. Se poi si vuole agire ad minchiam, e in Fiorentina sono esperti in campo, basti pensare a come era non gestita questa società prima del rientro di Corvino. Facciano come gli pare, se vogliono, ma faranno solo danni, rispettassero le gerarchie delle responsabilità. E’ la base di tutto, in una struttura che intende funzionare.

  2. È una situazione da attenzionare gara per gara, giorno per giorno. Testa all’Inter e a vincere. Sousa basta discorsi. La squadra è forte, è il momento di reagire. Giocatori tirate fuori gli attributi e le qualità.

  3. Alessandro, Toscana

    Uccellino, te non sei tifoso Viola, perchè non vedi le partite!
    Sousa i Giovani li lancia eccome(vedi Chiesa, Hagi, ed anche Diks a Cagliari) ma solo se sono pronti!
    L’americano Perez della primavera, è ormai aggregato alla prima squadra quasi sempre, e lo ha voluto Sousa!
    Viva Sousa, abbasso i DV (e Corvino)

  4. Figuriamoci se la proprietà esonera Sousa prima della fine del campionato. I braccini dovrebbero coprire due stipendi ahahahahah. Sousa resta in Fiorentina anche nel prossimo campionato e i DV diano quello che Sousa chiede. A cose fatte ne riparliamo sui risultati ottenuti.

  5. Giusto portare a termine il campionato con questo tecnico ma deve essere la dirigenza a chiarire con quali obiettivi perchè Sousa non puo’ continuare a fare quello che vuole schierando sempre Tomovic e lasciando fuori Salcedo. Avesse mai provato un tempo Dicks al posto di Tello, con Sousa qualsiasi innesto diventa un problema. Visto Montella con il Milan mi assale la nostalgia, giovani giovani giovani giovani!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*