Corvino: “Borja e Kalinic? Non cediamo i migliori, le nostre linee guida sono chiare”

corvino

Il direttore generale della Fiorentina, Pantaleo Corvino, presenta Tello e non solo: “Volevamo Tello non solo in prestito ma volevamo avere la possibilità di esercitare un riscatto se il giocatore dovesse trovarsi bene con noi e viceversa. E’ stata dunque una trattativa molto complessa ma siamo soddisfatti di averlo qui. L’idea nostra di tenere il gruppo storico di questa Fiorentina è la dimostrazione di una scelta che comporta tanti sacrifici ma è stata ponderata. Cerchiamo di tenere la Fiorentina ai massimi livelli. A noi non sono arrivate offerte per Kalinic o Borja Valero, tali da farci pensare a determinate situazioni. Le nostre linee guida sono sempre state quelle di tenere i migliori. Borja? Non parlo delle parole di Spalletti. Borja è un calciatore della Fiorentina e abbiamo detto che i nostri calciatori importanti li vogliamo tenere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Caro Corvo lascia stare le chiacchiere che arrivano dalla capitale e comunque se i giocatori vengono pagati bene sono tutti in vendita e non si discute. La cosa che il discuto e’ come mai in società non vi state rendendo conto che continuare a tenere Sousa significa distruggere il parco giocatori e la squadra stessa. Non vi aspettate che questo allenatore faccia giocare i nuovi acquisti e continuerà a rovinare Rossi. L’unico intendo di questo signore e’ quello di andare contro la società ai voglia a comprare giocatori perché lui non li farà giocare mai perché solo così mette i tifosi (solo pseudo tifosi) mai quelli veri contro la società .a questo punto caro Corvo la cosa più saggia e salutare per la Fiorentina e’ mandare via Sousa e prendere un bravo allenatore, possibilmente italiano e che sappia sfruttare il capitale umano, che c’è .

  2. giuste le parole di Corvino e necessarie, perche’ il verbo ”VOGLIAMO” fa capire che se il simpaticone Spalletti, piu’ sciolto della prima roma e anche piu’ retorico, vuole Borja, non lo prende per il giusto, ci vuole la pazzia e allora anche noi possiamo fare la pazzia, per non sentirci rinfacciare nulla. Pijanic 35 l’hanno venduto, scommetto con chiunque che non fa piu di 15 partite e…non tutte al massimo. Kalinic cosa lo chiedono a fare, hanno Gabbiadini e Milk, quanto li hanno pagati?……..quanto vale Kalinic? per me e’ meglio di Lewandoski, per chi mi legge non sò

  3. è sicuramente una bella notizia ma non mi convince più di tanto…nel senso che mi pare ci siano giocatori abbastanza inutili in questa rosa e svogliati e allora non vedo perche non cederli per sperare di trovare di meglio (tomovic, ilicic, mati fernandez, alonso) credo che solo vendendo questi qualcosa da parte si potrebbe mettere…

  4. tutto molto bello ma…………..chi si compra?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*