Corvino e il messaggio a Badelj: “A me non piacciono i procuratori che parlano. Chi vuol essere vicino alla Fiorentina parli con noi altrimenti…”

badelj-perotti

Il caso Badelj? Si può risolvere a patto che si verifichino alcune condizioni. Per conto della Fiorentina, spiega il direttore dell’area tecnica viola, Pantaleo Corvino, intervistato da Rtv38: “Il procuratore da un po’ di tempo a questa parte sta punzecchiando di meno. A me non piace che i procuratori parlino, se uno continua a farlo vuol dire che è lontano: chi vuole essere vicino alla Fiorentina parli con noi”. Con le sue parole, Corvino fa capire in sostanza che fino a quando continuerà a parlare Joksimovic non ci sarà possibilità di ricomporre la situazione o arrivare ad altra soluzione differente rispetto alla cessione del croato (da capire se già a gennaio oppure a giugno).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. La soluzione c’è di già, se ne va da svincolato fra un anno e mezzo come rottolivo. E la Fiorentina dopo averlo pagato più di 4 milioni ne prende 0.

  2. Credo che il Corvo non sia sprovveduto nel dire certe cose se le ha dette avrà già un sostituno nel mirino. Poi era ora che qualcuno avesse le pa….e e tenesse testa a questi procuratori che vogliono fare il buono e cattivo tempo con l’assenso dei loro assistiti che pensano solo ai soldi e a non sudare per la maglia e chi gli garantisce stipendi d’oro.

  3. Mah, io non sono convinto che se ne trovi tanti meglio di Badelj nel suo ruolo. E’ ovvio, comunque, che se il giocatore se ne vuole andare e non gioca pensando al suo futuro, bisogna velocemente darlo via prima che perda valore. Corvino ha fatto bene a dire ciò che ha detto, ma dovrebbe anche avere in mano il sostituto di Badelj per trattare da una posizione di forza, altrimenti, anche le sue, sono solo chiacchiere.

  4. Fracazzo da Velletri

    Sì riferiva anche al procuratore di Borja quando si parlava della Roma vero????
    Le palle bisogna averle con tutti non solo con Drago e Badelj! !!!Capito mi hai???????

  5. Bravo corvo fai piazza pulita..via i calciatori che pensano a tutto all’infuori che alla Fiorentina e i procuratori che fanno mercato dodici mesi all’anno via a calcio nel ****

  6. Vendete questo rammollito che è buono solo per addormentare le partite con la sua lentezza. Per 10 milioni sai quanto ne troviamo meglio di lui? Ci vuole gente giovane con il sacro furore agonistico.

  7. Corvino sa benissimo che se il procuratore ha detto certe cose è perché ha avuto il consenso del suo assistito. Badelj voleva andare al Milan perché lusingato dal suo ex allenatore.

  8. Finalmente nella fiorentina un dirigente con le p…. che si fa rispettare!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*