Corvino e il tentativo di ‘scippo’ di un talento coreano a Liverpool e Man City, Dominici: “L’ha spuntata il Cagliari”

Si guarda anche in Nord Corea per cercare talenti del calcio del futuro, in particolare Han Kwang Song, classe 1998, attaccante cercato da due club inglesi importantissimi e poi anche dalla Fiorentina, ma poi finito al Cagliari, come spiegato a gianlucadimarzio.com da Alessandro Dominici, presidente dell’accademia nella quale giocava proprio Han: “Dapprima il Liverpool che aveva chiamato la Federazione nordcoreana per chiudere subito, ‘ma in realtà dovete accordarvi con un’academy di Perugia’, la loro risposta. Ci chiamano poco dopo, alla prima amichevole contro il Perugia viene il loro capo scouting. Il giorno dopo ci richiama il direttore sportivo per fare immediatamente l’operazione. Ma poi si mette di mezzo anche il Manchester City e qualche mese dopo la Fiorentina. Alla fine a chiuderlo è stato il Cagliari e ripeto, siamo felicissimi. Ora arriverà un altro ragazzo molto interessante, sempre dalla Corea del Nord, Kim Pom Hyok, classe 2000″.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*