Questo sito contribuisce alla audience di

Corvino e quella cena rimandata con Corsi: ma il chiodo fisso Saponara continuava a rimanere

Il presidente dell'Empoli, Fabrizio Corsi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il primo estimatore di Riccardo Saponara è proprio Pantaleo Corvino, che aveva provato a portarlo già a Bologna: è riuscito a prenderlo soltanto dopo il suo ritorno a Firenze. Il trequartista classe ’91 ha sempre rappresentato un chiodo fisso per lui, tanto che già dalla scorsa estate era iniziato un certo pressing: come racconta il Corriere dello Sport-Stadio infatti, era stata fissata una cena tra il ds pugliese e il presidente azzurro Fabrizio Corsi. Cena però rimandata e affare che ha ripreso quota soltanto a novembre, con la Fiorentina che ha atteso il momento giusto per affondare il colpo definitivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*