Corvino: “E’ un mercato che comincia a scaldarsi, ma non dobbiamo farci prendere dalla fretta”. E c’è chi gli grida: “Compra!” VIDEO

MOENA – Il direttore generale dell’area tecnica, Pantaleo Corvino è intervenuto alla presentazione della squadra: “Un ritorno a casa perché a Moena ci sono stato anche tanti anni fa con il Lecce. Colgo l’occasione per salutare i cittadini di Moena e tutti i tifosi viola”. Intanto tra il pubblico c’è chi gli grida “compra. tirate fuori i soldi”. Corvino aggiunge: “Concedetemi il pensiero di essere ritornato in un clima familiare. I nostri tifosi ci seguono con passione e noi dovremo fare di tutto per non deluderli. E magari è un mercato che comincia a riscaldarsi anche se non dobbiamo farci prendere dalla fretta. Dovremo migliorare la squadra in sintonia con l’allenatore, abbiamo le idee chiare. Il calore dei nostri tifosi l’ho ritrovato appieno, anche a distanza di quattro anni. Il resto dovremo farlo noi e il nostro allenatore farà la differenza come l’anno scorso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Erossi@gmail.com

    “Non dobbiamo farci prendere dalla fretta ” “migliorare in sintonia con l’allenatore””abbiamo le idee chiare”!!!!
    Sic!!!!!!!vere e proprie perle di simpatia Corviniana! Del resto che cosa gli resta!!!certo un pugliese che pensa che i fiorentini abbiano l’anello al naso mi mancava!!!

  2. LorenzoViola forse i 4-5 tifosucci sarete voi leccavalle dipendenti nessuno ha messo la pistola alla tempia ai DV e siamo stanchi di farci prendere per il sellino da questi braccialetti & foulard , se ha te piace farti prendere per il sellino contento te.

  3. Lorenzo concordo che Milinkovic non sia un gran che, ma non è accettabile che una società si faccia trattare in quel modo. Dovevano licenziare Rogg un minuto dopo ed invece è ancora li.

  4. Giorgio: Milinko chi ??!! ma è un pacco,meno male non è arrivato!!!

  5. io a quei 4-5 tifosucci strisciati gli avrei messo le mani addosso…
    TIRATELI FORI VOI I DINDI,POVERACCI

  6. Che fretta che c’è Corvo si può anche aspettare fino al 31 agosto per comprare tanto ormai siamo abbituati con questa società ad aspettare sentire i soliti discorsi poi smentiti dai fatti .

  7. Sempre le stesse parole. Mi auguro che dalle idee si passino ai fatti.

  8. Egr. Sig. Corvino, sono stato un suo oppositore xche dopo l’affare Melo lei si presentò come il + furbo di tutti (comunque bravo a frdgare i gobbi). Per me il suo ritorno dignifica che i Della Valle non hanno capito come si gestisce una società di calcio, peccato xche come proprietari sono ottimi. Ciò premesso le chiedo di non ripetere le frasi di Cognini ‘abbiamo le idee chiare’ o ‘non ci faremo trovare impreparati’ o baggianate simili che si sono trasformate nei casini legali tipo Salah, Benalouane o figuracce come Milinkovic-Savic. Anche se Fede Viola è immensa non tirate troppo la corda. Io amerò la Viola fino alla morte, ma allo stadio potreste non rivedermi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*