Corvino e un nuovo, importante, taglio agli ingaggi. La delicata scelta di chi mettere sul mercato

A Pantaleo Corvino sono stati dati diversi compiti da parte della proprietà in questo suo nuovo mandato. Li riassume il Corriere dello Sport-Stadio che parte dalla necessità di operare in uscita per rientrare dopo i recenti passivi. Un altro compito è quello di abbassare almeno di un altro 15% il monte ingaggi. Poi c’è anche la delicata scelta, da fare in tandem con Paulo Sousa, dei giocatori da mettere sul mercato. Babacar, Ilicic, Alonso, Tomovic, Badelj, Vecino (se arriva una proposta importante) e poi Gomez e Rossi, sono tutti nomi spendibili in questo senso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. @ Bibi, i DV non amano la Fiorentina . Facci il nome di un presidente che oggi ama la pròpria squadra come tu dici. L’hanno fatto in passato (ma oggi non più) alcuni e tutti o hanno smesso ho rovinati . Se tirassero fuori 70milioni amarebbero la Fiorentina altrimenti no. conseguenza swono solo ciabattini str…i ma ti rendi conto di quanto questo ragionamneto sia demenziale ???????

  2. Non facciamoci illusioni non sarà facile ripetere le stagioni precedenti, io ai miracoli ci credo i giusto, ma siamo sicuri che Corvino sia l’elemento giusto per risolllevare le casse viola e nello stesso tempo far si che la squadra sia competitiva come gli anni scorsi, ai Della Valle interessa solo il bilancio ma chiedono anche grandi risultati, Corvino è abile ma e anche vecchiotto, oh molti dubbi prevedo un fiasco completo, naturalmente spero di sbagliarmi.

  3. Enrico tv, ma le spese per consulenze esterne ? L’Incisa, presa con “il nome” della Fiorentina (ricordi ? dovevano farci il centro sportivo) ma che nelle casse viola nn porta nulla ? Come li conteggi te ?

  4. 1 mln e 1/2 per Babacar sono sicuramente una follia … Pare che entri in campo solo per farti un piacere …

  5. Andrea, i versamenti in conto capitale ammontano a 221 milioni mentre i finanziamenti quelli di cui parli te sono circa 50.. Son due cose ben diverse occhio a non confonderle!!

    Bibi, non hanno mai fatto uno sforzo economico per vincere? Parliamo di Gomez? Se i nostri bilanci sono stati in rosso una gran colpa è da addossare a questo “affare” che doveva portare la champions e risultati invece sappiamo tutti come sono andate le cose.. Si è fatto qualcosa per vincere non essere cieco!
    Io come te come tutti voglio vincere un trofeo perché manca a te come manca a me, ma credi che non proprietari possa essere diverso? Chiedi agli interisti con tohir che ora rivende si fa una bella plusvalenza e lui si che ha prestato soldi per avere un gran bel tornaconto…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*