Corvino: “Ho già dato tre schiaffoni…bonari al procuratore di Badelj. Sarà un piacere riavere Antognoni nella nostra squadra”

Corvino Sala Stampa

Stoccate di Pantaleo Corvino all’indirizzo del procuratore di Milan Badelj (Dejan Joksimovic) lanciate attraverso Radio Toscana (l’intervista integrale andrà in onda alle ore 15 oggi): “Lo conosco da anni e già questa estate ho letto alcune sue considerazioni anomale. Appena sono tornato alla Fiorentina gli ho telefonato e gli ho dato due o tre schiaffoni…bonari. Per qualche mese è stato in silenzio poi invece sono arrivate le sue dichiarazioni recenti che riteniamo inaccettabili e fuori luogo. Ho capito che Badelj non condivide le sue parole: è un professionista esemplare”. Intanto si prefigura il ritorno di Antognoni alla Fiorentina: “Sarà un piacere per la proprietà riaverlo nella nostra squadra”. Quanto al mondo dei tifosi: “Vorrei veramente che i tamburi tornassero a suonare nelle nostre curve”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Corvino, tanto che ci sei dagli un calcio in **** anche da parte mia, questo se ha qualcosa da pretendere vada in tribunale o stia zitto

  2. Povero spalatore..Giancarlo è stato preso solo per tentare di mascherare le cretinate che giornalmente la società mette in atto..la cosa incredibile è che non sei solo ma c’è un gruppo di sostenitori dei DV che probabilmente non vuole vedere quella che è la realtà..Giancarlo arriverà in società ma la sua permanenza durerà poco quando si renderà conto dei reali valori della dirigenza e della proprietà..cmq sempre forza viola

  3. Tifolamagliaviola

    Antonio è stato preso per fare il parafulmine visto la scarsa considerazione di cui godono gnini e soci presso i tifosi. E’ una nomina che comunque fa piacere perchè ripara un’ingiustizia profonda perpetrata contro il simbolo Antognoni e i tifosi. Certo che d’ora in avanti faranno in modo che Antognoni porti tutto il peso degl’errori societari pregressi e futuri.

  4. Che cambi procuratore se non ne condivide le parole

  5. Lo spalatore di Gubbio

    E ora che questa proprietà vi ha ripreso anche Antognoni voglio vedere cosa avranno da ridire i soliti noti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*