Corvino il bluffatore: “In Portogallo solo per Sousa”

Pantaleo Corvino in primo piano. Foto: Fiorentinanews.com
Pantaleo Corvino in primo piano. Foto: Fiorentinanews.com

Il viaggio di Pantaleo Corvino in Portogallo aveva come obiettivo principale l’incontro con Sousa ma prima di tornare in Italia il nuovo direttore generale della Fiorentina ha trovato il tempo per mettersi a sedere anche con Rui Costa, con la speranza di convincerlo a tornare a Firenze. A Record però Pantaleo Corvino mette in scena il suo bluff per depistare tutti: “Sono venuto in Portogallo solo per incontrare Paulo Sousa“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Non chiamate Corvino il bluffatore ma chiamatelo l’uomo delle plusvalenze ecco perché i DV l’hanno voluto.

  2. Giusto i portoghesi, che non lo conoscono, possono crederci. Che poi Rui accetti un ruolo di minore importanza rispetto a quello che attualmente ricopre al Benfica, anche se per più soldi, questo è ovviamente un altro paio di maniche.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*