Corvino: “L’entusiasmo e la serietà dei Della Valle sono la vera garanzia per i tifosi della Fiorentina”

Corvinopresentazione

Corvinopresentazione

L’ex direttore sportivo della Fiorentina, ora la Bologna, Pantaleo Corvino, intervistato dal Corriere dello Sport, parla così della formazione viola in vista della prossima stagione: “Mario Suarez ha personalità e peso specifico. Tra acquisti e cessioni, però, al momento i viola perdono 2-1, considerando le partenze di Salah e Savic. Sono convinto comunque che la Fiorentina si presenterà al via con un gruppo importante. Cosa devono aspettarsi i tifosi della Fiorentina? La garanzia è rappresentata dall’entusiasmo e dalla serietà della famiglia Della Valle“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Poveri noi….

  2. Grande Corvo, sempre ironico e pungente, come dire che: ” siamo qui come ci vedete, scalzi, ignudi e contadin di un prete”

  3. Pantaleo, complimenti.
    La tua sortita è, per la viola, un modo estremamente elegante per far capire
    che stai pensando l’esatto contrario di quanto scrivi.
    Ma siamo sicuri che Coglini & C. abbiano capito?
    É capace che si sentano persino gratificatificati.
    I DV corrano ai ripari o saranno trascinati nel ridicolo
    dai loro rincitrulliti centurioni.

  4. Suvvia tifosi della viola non scrivete piu nulla non ne vale la pena poi c e sempre il santone che vi prende per i fondelli lasciate che la squadra di dirigenti continuino a fare quello che fanno – a parere mio poco – aspettate l inizio del campionato e poi deciderete se andare al Franchi oppure no.
    Ormai si e compreso bene qual e l andazzo non mi ritengo un gufo ma date retta al sottoscritto
    So che per un tifoso viola e dura da mandare giu ma anche a farsi ridere dagli altri e alquanto penoso.
    Coraggio tifosi forza viola ..
    E aggiornate il Pc con windows 10 forse lascerete da parte gli umori negativi
    L.C.

  5. pensa alla tua squadra attuale probabilmente ti rode che ti hanno sostituito ma fa parte del mondo attuale, prima di tirare conclusioni aspettiamo la fine del mercato…

  6. il problema e la freddezza se giustamente non si ringrazia montella in qualsiasi scuadra o azienda sarebbe stato messo alla porta Savic Pizarro e gli altri dovevano esser ringraziati per quanto dato bene il comportamento con salah eil ragazzino ma le alternative dovevano esser pronte

  7. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Grande Pantaleo. Leggendo fra le righe, ci stai prendendo, giustamente, per il ****. Non siamo degni purtroppo di altro.

  8. Il problema e che l’entusiamo non l’hanno + ed il progetto di quest’anno pare proprio far perdere l’entisiasmo a tutti qelli che ancora l’avevano.
    La fine del campionato aveva mostrato un gruppo unito, l’ultima giornata fu ina festa, tutti felici e di nuovo vicini,
    Invece di ripartire da li hanno azzerato tutto e con la storia di salah, Momtella, bimbominkia etc etc ,
    A madrid che saluta calorosamente suarez e noi che nn diciamo meanche chi se ne va e nn ci sta un omino che puo’ scrivere su violachannel un saluto del cavolo a che ha passato piu’ di 4 anni in viola tipo Macia, vargas etc ed è stato importante x noi,
    Si solito salutano anche chi cacciano a calci le altre squadre,
    Qui niente entusiamo ma solo indifferenza,
    Con montella fanno la guerra fredda,

    Le cose vanno male ed invece di una parola x ridare entusiasmo latitano,poi fanno promesse tipo, allenatore viene annunciato domani, nn accade e di nuovo silenzi,
    Dicono che arrivano in 10 giorni diversi giocatori, ed arriva solo uno im cambio del iocatore con + mercato che avevam oe di nuovo silenzi.

    Il problema e che mancanza di voglia si è sldistrutta una squadra e ora servirebbero soldi.

    Insomma la fiorentina 3 anni fa è stata costruita con autofinanziamento, dovevano essere contenti ed invece fanno la guerra al mondo

  9. La serietà dei D.V. è indiscutibile, è l’entusiasmo che allo stato lascia qualche dubbio….

  10. …perfino il corvo ci prende in giro…poveri noi!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*