Corvino mette nel mirino Izzo ma solo ad una condizione

La Fiorentina lavora per quanto riguarda il futuro e nel mirino, secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com, c’è Armando Izzo (25). Il difensore di proprietà del Genoa e nel giro della Nazionale azzurra del ct Giampiero Ventura interessa infatti al club viola, la cui dirigenza ha già manifestato il proprio interesse per il calciatore nato e cresciuto a Scampia. Molto, però, dipenderà dalla vicenda legata al calcioscommesse che vede coinvolto anche l’ex calciatore dell’Avellino. Ma i viola, intanto, hanno già acceso i riflettori sul difensore di origine napoletana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Perché si va a cercare occasioni di saldo del saldo. Vorrei vedere se gli comprassero le scarpe e borsette con l’80% di sconto..
    Tanto finché un c’è lo stadio novo, un vende e nemmeno spende! Hai voglia a di! Questi sono industriali che producono e lavorano… Non sono arabi o russi

  2. Fradiavolo condivido, dico solo che Izzo sarebbe una buonissima alternativa ai titolari, per cui accanto ad Astori serve un centrale di livello. Ma in una stagione e’ importante avere alternative valide e Izzo e’ sicuramente meglio di Tomovic centrale e De Maio. Preso come titolare storcerei la bocca, ma come riserva assolutamente no, anzi.

  3. Criviola, il problema è che non ci servono primissime seconde linee ma titolari visto che non c’è l’abbiamo , comunque di sicuro meglio Izzo di Victor Hugo non c’è dubbio , ma io i soldi prima di spenderli per una buona riserva li spenderei per un titolare .

  4. A parte le vicende extracampo tra i difensori del Genoa e’ nettamente il migliore, ancora giovane, se esce pulito da questa vicenda sarebbe un buon acquisto, niente a vedere con De Maio. Non un titolarissimo ma una primissima alternativa di ottima qualità.

  5. Infatti la difesa del Genoa e’ talmente forte……

  6. diks nuovo cafu

    e dopo diks nuovo cafu ecco izzo il nuovo d’agostino…mentre sull’immagine è sfuggito per un soffio…come mai direttore li cerchamo tutti noi questi bravi ragazzotti?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*