Questo sito contribuisce alla audience di

Corvino missione compiuta: la Fiorentina che non c’è più

Pantaleo Corvino lo aveva detto, con la scorsa stagione si è chiuso un ciclo specie per quanto riguarda i calciatori. Si era capito che il direttore generale della Fiorentina avrebbe portato avanti una vera e propria rivoluzione tecnica all’interno della rosa ed ecco che in poche settimane Corvino ha cancellato la squadra della passata gestione. A livello di minutaggio (quindi i giocatori più impiegati) questa era la Fiorentina della passata stagione: Tatarusanu, Astori, Kalinic, Borja Valero, Badelj, Vecino, Bernardeschi, Gonzalo, Sanchez, Tomovic, Tello. Di questi già 4 se ne sono andati, due stanno salutando i compagni (Kalinic e Vecino) e altri due hanno la valigia pronta (Tatarusanu e Badelj). Questi ovviamente senza considerare altri giocatori come Ilicic, Salcedo, De Maio e Milic solo per citarne alcuni. Restano il capitano Astori, l’onnipresente Tomovic e Sanchez, riscattato dall’Aston Villa. Missione compiuta, dunque, per Corvino ora però tocca sempre a lui ricostruire una Fiorentina che possa davvero essere competitiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

78 commenti

  1. Panzone lo sapevo e lo sempre scritto che averti di nuovo a Firenze sarebbe stato un dramma….hai venduti tutti comprando solo giovani scommesse sei vergognoso tu e questa proprietà di……

  2. Questi stanno battendo la ritirata, e come i tedeschi alla fine, cercano di arraffare il più possibile, ci lasceranno in mutande a disputare la serie A, e anche se dovesse arrivare un nuovo compratore , bisogna resistere sei mesi o un anno in queste condizioni, non dico di più perchè sono convinto alla fine della prossima stagione i setati spilorci non ci saranno più !

  3. beh.. comunque il panzone non ha ancora fito.. c’è da raschiare il barile… qualche milioncino li si ricava pure dal Tatarusanu,Mati Fernandez,Badelj (ora o a gennaio).Se non trovasse garanzie Babacar.
    e quindi a 4 settimane dal campionato guardate Pioli che squadra avrebbe allenato ad oggi?

  4. Ma che dici Klaus come fa a non vendere.. Ma la usi la brocca …ormai il dado e tratto.. Non c e più nulla da spolpare ed in più non. Si presenta nessuno ne a Moena ne in ritiro ..due indizi fanno una. Certezza in questo caso

  5. La persona che mi ha confidato questo cambiamento è affidabile e non sto scherzando..mi ha giurato che entro fine settimana si saprà qualcosa…spero di cuore che sia vero perché sennò anchio non faccio una bella figura..FV

  6. Qualcuno levi il fiasco a fracazzo !

  7. Cioè tu dici che, povero, non ha visto il regalino sotto l’albero e come nel film” incompreso” non ha sentito l’amore dei genitori e con una lacrima che gli solcava il viso, ha guardato i giocatori e se ne andato a capo chino……in dissolvenza si vedevano i DV che ridendo satanicamente guardavano la scena dall’alto della torre…….. tutto molto struggente……

  8. Se Re Leone sa qualcosa, possibilmente spero di positivo, lo dica e non ci lasci in stand-by… E se vuoi Redazione ve ne siete accertati rendete la “soffiata” pubblica…C’è chi ci sta veramente male per questa situazione e le mezze frasi fanno ancora andare di più in palla a chi ci da credito… Non é un bel momento, soprattutto per chi dalla squadra é fisicamente lontano soffre di più. Chi sa parli o non lasci ad intendere… SFV 💜 SEMPRE E COMUNQUE!!!
    SEMPRE E COMUNQUE QUESTO SITO É GRANDE. SdC tutto il mio rispetto per il grande lavoro che svolge la redazione per aggiornarci sempre! Grazie! Siete fondamentali per chi purtroppo lavora fuori Toscana!
    Se poi é vero bene, se no almeno ci facciamo due risate che fanno bene al cuore!
    Grazie Marghe, i complimenti fanno sempre piacere. Un saluto S.D.C.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*