Corvino: “Non possiamo tenere tutti gli attaccanti ma non regaleremo niente. La proprietà si sta sforzando”

MOENA – Il dg viola Pantaleo Corvino si sofferma a parlare di mercato: “Per quanto riguarda gli attaccanti siamo un numero importante ma anche a livello qualitativo. Non posso far altro che ripetere che trattandosi di calciatori importanti non li possiamo tenere tutti, qualcuno dovrà essere messo sul mercato. Vediamo come andremo a giocare questa partita, non regaleremo niente ed il 1 settembre potremo parlarne meglio. La proprietà si sta sforzando molto per seguirci in queste strategie, per preservare quello che c’è; non dimentichiamo che alla rosa già soddisfacente dell’anno scorso si sono aggiunti anche Rossi e Gomez. Le strategie tenderanno comunque non solo a preservare ma anche al futuro ed Hagi rappresenta un’azione in questo senso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. La proprietà si sta sforzando!!!! Ahahhahahahhahahhahahhahahahahhagahahhahahahahhahah

  2. Sì, sul vasino…

  3. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Buffonate.

  4. La proprietà si sta sforzando! Attenzione alle emorroidi !

  5. Quindi é vero che abbiamo una proprietá stitica e io che pensavo fossero solo falsitá.
    Ps: si scherza .

    Riguardo al mercato sanno che almeno 10 mln li recuoerano tra babacar e cessione giá avvenute e quindi più di 10 mln in anticipo non sborsano se non prima cedono altri a parte babacar e gomez.
    Insomma x ora nessuno sforzo a meno che nn restano tutti i titolari o le prime alternative a parte babacar ma ilcic e badelj se restano lo capiremo solo poi.

  6. Tanti attaccanti ma nessuno capace di buttarla dentro.e come al solito zero difensori .escluso Astori che è solo un buon difensore.gli altri.compreso g.rodriguez .sono inaffidabili

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*