Corvino: “Paulo Sousa ha la massima stima e fiducia della società. Non pensiamo ad altri allenatori ma solo a stare uniti”

Presenza a sorpresa di Pantaleo Corvino, al fianco di Sousa in sala stampa: “La mia presenza non è usuale, lo faccio raramente e se lo faccio è perché voglio evitare che certe situazioni che si verificano possano portare ad una divisione, quando invece la Fiorentina, la squadra e tutti i componenti, sono impegnati su tutti i fronti su obiettivi che possiamo raggiungere. In Europa siamo molto vicini al passaggio del turno, in campionato veniamo da quattro vittorie importanti, stiamo soffrendo in casa ma siamo imbattuti. Per evitare il rischio che si arrivi a confusione e divisione, mentre invece serve soprattutto compattezza e fiducia, ho deciso di venire a ribadire alcuni concetti. Sto leggendo che la Fiorentina sta pensando ad altri allenatori, sono tutte voci infondate. Paulo Sousa ha la massima stima e fiducia della società e in questi momenti, ribadisco, se tutti ci rimettiamo a lavorare per un unico obiettivo e per la maglia viola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Antonino

    Esattamente. Ma il problema è che la piazza di Firenze è composta da veri sottosviluppati che non vedono l’ora di puntare il dito su qualcuno. Almeno lo facessero nella direzione corretta.

  2. Sousa non si tocca e non perché raccomandato ma perché è un ottimo allenatore. Piuttosto i Fella Valle comprino tre giocatori richiesti da Sousa e si lotta per lo stesso scudetto. Probabilmente abbiamo fatto bene ad investire sui Diks, Olivera, Toledo, Hagi ma alla Viola servivano anche un paio di giocatori importanti da aggiungere ai Sanchez e Salcedo.

  3. Allora finalmente ci sei arrivato s69 ? E Re Leone ti basta per convincerti?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*