Questo sito contribuisce alla audience di

Corvino: “Pensiamo ad una Fiorentina con risorse importanti…con o senza Bernardeschi”

Il direttore generale dell’area tecnica, Pantaleo Corvino, ha parlato con Sky dopo la batosta subita al San Paolo: “E’ da tempo che si parla del futuro. Siamo concentrati però anche sul presente. Abbiamo visto la Fiorentina contrapporsi ad una grande squadra come il Napoli. Era forse l’ultima partita per arrivare in Europa, ma ci siamo dovuti imbattere in dei problemi. Vorrei salutare Rizzoli perché mi ha detto che sarebbe stata l’ultima gara della sua carriera. Bernardeschi? Siamo alla fine del campionato e stiamo programmando la prossima stagione, perché siamo una società importante. Pensiamo ad una Fiorentina con delle risorse tecniche importanti, con o senza Bernardeschi. E’ stato così negli scorsi anni e lo sarà anche nel futuro. Europa? Abbiamo perso punti fondamentali contro squadre piccole e questo è l’unico nostro rammarico”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

34 commenti

  1. Stefano.marchi

    Hoi hoi ha diretto con risorse importanti………stessa zolfa stessa musica. Ovvero ci riprendono sempre e comunque per il SELLINO…. VIA IL CORVINO VIA COGNINI E TUTTI I TRAPPOLONI . Purtroppo non c’è un compratore che sostituisca gli STIPSTOSI fratelli

  2. Veramente io mi sono rotto proprio le ….. di farmi prendere per il xxxx, da questa massa di marciume che gestisce la fiorentina. Se Berna non rinnoverà sarà un chiaro e inequivocabile segno che ormai avere fiducia nei della valle e la loro cricca di plusvalenzatori è tempo perso. Abbonamento già non rinnovato quest’anno, Domani disdico Sky. Ciao ciao, aspettando la nuova proprietà, o almeno una nuova dirigenza con capacità nel settore. Ora chissà quanti altri soldi elargiranno il raccoglitore d’olive e il contabile gnigni alla loro cricca di amici. Poveri noi in che mani balorde siamo.

  3. Programmazione! Società importante! A me sembra che sia mancata proprio questa negli ultimi anni. Ci vorrebbe programmazione e un po’ di coraggio, il coraggio ,che so ,di prendere un allenatore come semplici ; andate a vedere le statistiche di questo allenatore. Mi sembra che una società come la fiorentina ci potrebbe puntare anche per riportare un po’ di entusiasmo. Invece quello che noi vediamo è un vivacchiare: prendiamo giocatori a caso e di dubbio valore con formule di contratto ridicole che fanno pensare male. Credo purtroppo che il ritorno del corvo sia stata una decisione sbagliata. Che peccato ! Il pubblico di Firenze si merita altro ,solamente per la passione ,sempre dimostrata,che ha per la propria squadra. Una ricchezza che la nostra proprietà sembra non capire e che non riesce ad incanalare nemmeno a proprio vantaggio.

  4. Quante ……. dice questo corvino……….. anche in un italiano incomprensibile…………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*