Questo sito contribuisce alla audience di

Corvino: “Lotteremo per un posto in Europa, ma è l’ora di stare tutti uniti”

Pantaleo Corvino, nel giorno in cui si apre ufficialmente il mercato, fa il punto della situazione in casa Fiorentina: “Prima di ogni fase di mercato facciamo sempre questo incontro, anche quest’anno non mi voglio esimere dal farlo. Spero di poter togliere dei dubbi e perplessità che nei tifosi e nei giornalisti possono nascere. Sono momenti importanti questi, sto lavorando in maniera particolare e quindi ho chiesto al mister di essere presente. Vorrei ribadire che per dire che un ciclo è finito bisogna passarci dentro e questo è molto difficile. Abbiamo lavorato in maniera straordinaria per tanti anni, abbiamo una squadra con dei valori, ma adesso non siamo riusciti ad esprimerli. Pur attraversando questo momento difficile dobbiamo essere presenti per togliere dei dubbi. Il lavoro della proprietà e della società non è cambiato di una virgola, attraverso il fair play finanziario c’è la convinzione di poter lottare per un posto in Europa. Dobbiamo stare attenti, certi passaggi nel calcio hanno dinamiche pericolose, per squadre che non ci sono abituate. Cercheremo di lavorare con uno spirito di squadra e di gruppo, perchè quando ci sono questi passaggi il gruppo deve essere unito. Mi riferisco a società, squadra, tifosi e giornalisti. Per portare questi travagli alla normalità serve l’aiuto di tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA