Corvino: “Perché meravigliarsi se Raiola si è avvicinato a Diakhate?”

L’ex direttore sportivo della Fiorentina, Pantaleo Corvino, su Radio Blu, ha parlato di una grande promessa del settore giovanile viola: “Un giocatore importante come Diakhate è normale che sia stato avvicinato da un procuratore come Raiola. Questi ragazzi sono figli di un settore giovanile che è molto complesso da portare avanti. Alla Fiorentina ci sono persone giuste che stanno portando avanti questo processo di crescita che ha dato tanti frutti e tanti successi in questi anni”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Fiorentina vogliamo perdere anche DiaKate. Cognigni Prade` volete comportarsi come avete fatto con Babacar e Bernadeschi.. così sprecate i soldi per negligenza.. Spero che uscite dal letargo.

  2. La società tenga gli occhi aperti.

  3. Luke71 non è del tutto vero e tu lo sai.

  4. Grande Pantaleo ancora si campa con quello che te hai seminato

  5. Cor-vino meglio che con l’acqua!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*