Corvino respinge Galliani: Il Milan non vuole forzare la mano con la famiglia Della Valle

Galliani Juventus

Un assalto a vuoto quello del Milan per Badelj. La Gazzetta dello Sport è convinta di questo fatto tanto da scriverlo chiaramente oggi. Positivo è stato l’incontro con Dejan Joksimovic, l’agente del giocatore, ma non è bastato a sbrogliare la matassa, perché il club rossonero avrebbe incassato un sostanziale no da Corvino. E Galliani non intende forzare la mano con la famiglia Della Valle, scrive ancora il giornale, per non incrinare gli attuali cordiali (e consolidati) rapporti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Xhaka del Basilea,meglio di Badelj tecnicamente e più’ reattivo ,valutato 4 milioni….inutile tenersi lo slavo che rema contro….vendere a caro prezzo e subito dico subito comprare uno valido

  2. Non so se succede anche ad altri ma vedere le partite della Fiorentina mi dà un senso di noia tanto che mi alzo continuamente per distrarmi con qualcosa di altro. Non mi era mai capitato (seguo la Viola dal 1958) neanche nei momenti tecnicamente bui e ce ne sono stati tanti ma c’era sempre tanta passione che certamente i Della Valle non hanno e nemmeno i Cognigni. Mi dispiace per Corvino che non ho capito cosa sia venuto a fare a Firenze. Come si fa a chiedere entusiasmo all’allenatore e alla squadra se proprietà e dirigenza non sanno cosa sia l’entusiasmo e la passione calcistica???????

  3. Loro non interferiscono, o glieli dai al prezzo che fanno loro o si mettono d’accordo per prenderli a 0
    a fine contratto.

  4. Ma che la forzino la mano, basta che portino 25 ml!!!!
    Varrebbe di più (visti i prezzi che circolano da due anni), ma possiamo accontentarci.
    Anche xchè fra un anno varrà di meno e secondo me non rinnoverà mai (e noi non cercheremo di farlo rinnovare, offrendogli almeno 2 ml/anno).
    Fra 12 giorni si gioca e non abbiamo ancora comprato nessuno….
    Sono arrivati diks, dragoski, toledo e hagi e sono andati via pasqual, roncaglia, kuba, i sostituti di Suarez (costa, kone, + bakic), su capezzi stendiamo un velo pietoso, basanta, etc…
    X ora sembriamo indeboliti…. Difesa e centrocampo fanno paura…

  5. E perche’ ed in nome di quale principio dovrebbe?Badelj ha un contratto che scade nel 2018 e il coltello dalla parte del manico ce l’ha la viola.Quindi Galliani non disturba perche’ non puo’ disturbare e non perche’ non vuole.L’educazione eventuale(tra cannibali)non fa parte del mondo del calcio.

  6. Che persone xbene!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*