Questo sito contribuisce alla audience di

Corvino si dimentichi dell’ombrellone

Non sarà un Ferragosto tranquillo per Pantaleo Corvino, magari da passare sotto l’ombrellone dalle sue parti, in Salento. Il direttore dell’area tecnica della Fiorentina dovrà invece lavorare e anche molto, per completare la squadra in vista dell’inizio del campionato di Serie A. Il dirigente deve ancora consegnare a Pioli il successore di Bernardeschi, un terzino sinistro, un eventuale centravanti (in caso di cessione di Kalinic) e possibilmente anche un altro centrale difensivo. Roba non da poco per una Fiorentina che è ancora in divenire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Si è fissato con questo scarsone di Jesé quando c è un signor giocatore che si chiama Domenico Berardi

  2. Corvino e freitas di vacanza ne hanno già fatta abbastanza.

  3. Metteteci anche un centrale di centrocampo visto che anche Badelj parte.
    So che sarà impossibile ma un quartetto cosi composto sarebbe ilo massimo Masina, Torreira ma difficilmente la Samp lo cede e allora Ascacibar, Berardi Simeone impossibile no difficile si …….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*