Questo sito contribuisce alla audience di

Corvino si tiene stretto Kalinic: Pronta la replica dell’estate

Kalinic esulta dopo un gol. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Imprescindibile per il lavoro che fa in campo e per il gol, già 12 in questa stagione, che riesce a segnare. La Fiorentina e Sousa si aggrappano al proprio centravanti, Nikola Kalinic, risolutivo contro il Sassuolo con la sua doppietta. E Corvino invece è pronto a mettere in scena questo inverno la replica di quanto avvenuto in estate, quando ha saputo dire di no ad offerte a diversi zeri per lui (soprattutto da parte dell’Everton). Kalinic non si tocca e con lui si arriverà fino alla fine della stagione, quando si potrà tracciare una bella linea e un bel bilancio di quanto fatto in tutt’e tre le competizioni in cui i viola sono impegnati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Per kalinic 60 milioni non ne prendi e per Badelj saranno 7o8…poi come ben sai FRADIAVOLO se va bene la proprietà ne investirebbe meno di un terzo e il livello tecnico della fiorentina già non eccelso come visto anche ieri sera subirebbe un ulteriore declassamento…NON HO PIÙ FIDUCIA IN QUESTA PROPRIETÀ…

  2. Kalinic ma anche Badelj non si toccano poi a giugno si tirano le somme e solo se arrivano proposte indecenti tipo 25 ml per Badelj e 60 per Kalinc si può parlare , poi però quei soldi se dovessero essere ceduti si investono tutti , per poi con 85 ml comprare Conti Gagliardini Kessie Caladara o Sarr e Keita allora sarebbe logico privarsi di Badelj e Kalinic .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*