Corvino: “Sono orgoglioso del lavoro fatto con Babacar e Bernardeschi. La crescita di Chiesa merito anche del mio successore” VIDEO

Corvino Sala Stampa

Pantaleo Corvino, direttore generale della Fiorentina, ha parlato durante la Hall of Fame viola: “Sono orgoglioso di Bernardeschi e Babacar in quanto responsabile del settore giovanile che sta facendo tanti sforzi per portare giocatori in prima squadra. Sono anche contento per il lavoro fatto dai rappresentanti del settore giovanile della Fiorentina, come il professor Vergine. Questa struttura lavora tra tante difficoltà e le squadre non si allenano nello stesso campo. Chiesa, pianticella o cipresso? Firmò con noi a dodici anni, era una pianticella che doveva essere annaffiata, è stato merito anche del mio successore alla Fiorentina”

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Fracazzo da Velletri

    Corvino è contento di tutti !i tifosi ,salvo qualche sporadico caso di fanatismo non vedente e di disonestà intellettuale, non la pensano come lui!chissà chi ha ragione? ?? Personalmente non capisco perché e di che cosa bisognerebbe essere contenti! !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*