Corvino, Sousa e la lista dei partenti

Pantaleo Corvino e Paulo Sousa proprio in questi giorni si stanno parlando per cominciare a delineare la Fiorentina della prossima stagione. Ma prima di parlare dei nuovi acquisti i due dovranno stilare la lista dei partenti, necessaria per poter fare mercato. Infatti, come ha sottolineato lo stesso direttore sportivo, serve prima costruire un tesoretto e solo dopo sarà possibile intervenire sul mercato per acquistare i giocatori richiesti da Sousa. Così da Babacar a Vecino passando per Badelj e Ilicic, Sousa dovrà dettare le sue priorità con il senegalese e Badelj in cima alla lista dei partenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. @Giux, io non ho paura di tornare a giocare a Gubbio, peraltro una cittadina molto bella, dico solo che quando una cosa è mia la vendo se trovo uno disposto a comprarla. È facile spendere i soldi degli altri, non mi pare ci sia la fila per rilevare la Fiorentina. E non mi dire che ci potrebbero essere ma ancora non si fanno vedere, quando Cecchi Gori prese la squadra, la comprò a Giugno, ma se ne parlava da Febbraio. Qui non si sente volare una mosca intorno alla Fiorentina. Conclusione, se il proprietario è DV a me va bene, se domani la compri te, a me va bene uguale io sono per la Fiorentina, non per chi ne è oneri, come dicono in America. Ad majora.

  2. Pensate vendi Badelj Vecino e company e i nomi che si fanno Fejsa riserva nel Benfica Gabbiadini e Valdifiori riserve nel Napoli e Laxalt e poi si scandalizzano e fanno i permalosi se si contestato, vengano signori e signore il supermarket Fiorentina dei fratelli mocassini e aperto .

  3. Solo alla corte dei foulardati si parla soli della lista dei partenti. Ormai pubblico e media sono proni alle volontà del duo mocassino…un buco di bilancio tira l’altro.

  4. Valdifiori lasciatelo a Napoli,Sarri giustamente gli preferisce Jorginho che a sua volta ha bisogno accanto di un giocatore di “gamba”(seppure non sia un fenomeno)come Vecino,20 mil o niente!!

  5. Che entusiasmo ragazzi! Che entusiasmo!

  6. Ma nella lista dei partenti non ci possiamo mettere Cognigni e i 2 fratelli Della Valle? ahhahahah
    Ma quando vendono questi?
    on si accorgono che il loro ciclo a Firenze è finito?
    Nessuno gli crede più, molti li detestano quelli che stanno dalla loro parte lo fanno solo perchè temono che dopo di loro la viola torna a giocare con il Gubbio, ma questo non è amore è solo paura di una parte della frangia della tifoseria, in pratica nessuno li ama tutti li detestano qualcuno ha paura, in pratica non farebbero meglio a vendere…Per riscaldare i cuori dovrebbero spendere, cosa che non fanno ne faranno, quindi andatevene prima possibile….

  7. via badelj e kalinic e con quei soldi dentro gabbiadini, valdifiori e giaccherini

  8. pensa un po’ io li venderei tutti e buonanotte!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*