Questo sito contribuisce alla audience di

Corvino trova l’allenatore ma ora deve riparare al suo mercato insufficiente

La caduta dall’Inter è stata comunque soft per Stefano Pioli che è stato raccolto e accolto dalla Fiorentina pronta a puntare su di lui per il dopo Sousa. Così il primo tassello, quello dell’allenatore, sembra ormai essere andato al posto giusto ma per Corvino è solo una goccia in un mare di rebus sulla Fiorentina che verrà. Il dg viola dovrà presto fare i conti con Bernardeschi, situazione ancora in stallo che comunque porterà via del tempo alla Fiorentina stessa, ma non solo perché Corvino dovrà sistemare anche il mercato estivo dello scorso anno, altamente deludente e che pare possa regalare ben pochi titolari per la prossima stagione. Dunque dovrà un’altra volta sfoltire la rosa della Fiorentina, specie da quei calciatori come quelli sopracitati che non hanno portato niente alla maglia viola e che al massimo possono ambire ad un posto in panchina. Poi però ci sarà una rosa da ricostruire con acquisti mirati, titolari veri e non presunti, e un nuovo corso sa iniziare proprio con nuovi volti. Il primo mercato di Corvino, nella sua seconda avventura alla Fiorentina, è stato ottimo per i conti ma insufficiente dal punto di vista tecnico, il prossimo dovrà essere promosso sotto tutti i punti di vista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. 20 mln per una squadra che vuole stare nei primi 4-5 posti sono una miseria! Però poteva spenderli meglio questo si, ma dire che sono tutti bidoni no ragazzi venvia! Allora:
    – Dragowski 3.5 non sappiamo com’è perchè non ha mai giocato, magari è un fenomeno oppure un pippone ma non lo sappiamo e non possiamo giudicare (che colpa ne ha corvino?)
    – Saponara non è affatto un bidone, è stato pagato il giusto, meno di quello che vale. (che colpa ne ha corvino se non gioca?)
    – Milic si è un bidone! 1 mln buttato
    – De maio ha giocato pochissimo e non possiamo valutarlo in 2-3 partite. Ha più di 80 presenze in serie A, secondo me non è scarsissimo ma una buona riserva meglio di tanti altri che abbiamo e abbiamo avuto. Io lo riscatterei per 2-3 mln
    – Tello non è un bidone, o meglio lo è in questa fiorentina che gioca con un modulo a lui scomodissimo! Lui è un ala vecchio stile da 4-3-3, solo lì rende al massimo. Ha poca resistenza e deve partire dalla 3/4 di campo non da sotto la linea di centro campo sennò dopo 60 min lo recuperano con la bombola d’ossigeno. Se riusciamo a strapparlo a 5 mln lo prenderei sempre che il nuovo allenatore giochi con il 4-3-3 (o 4-2-3-1)
    – Stesso discorso di Tello per Cristoforo, gioca fuori ruolo (vi pare un trequartista?? Lui ha sempre giocato cc o cdc). Anche qui corvino non ha colpe. Lo prenderei per 2-3 mln
    – Salcedo troppo caro (4 mln) per quello che ha dimostrato. Secondo me piu no che si!! (Semi pippa ma è giovane magari migliora… o peggiora!)
    – Olivera troppo caro pure lui!!! Altra semi pippa…
    – Sportiello non è un bidone, non possiamo valutarlo in 2 partire ed un annata un po sfortunata! Secondo me è preso al giusto per essere il portiere dell under 21
    – Toledo bidone clamoroso! Pagato 2.5 mln dei quali 1 mln solo al procuratore!! Regalo di corvino questo si!!
    – Sanchez non è un bidone! Tutto l’anno fuori ruolo quindi non valutabile, o almeno in difesa fa pena ma lui è un cdc da piu di 80 presenze in nazionale (le ha fatte a caso?). 3 mln direi spesi bene.
    Togliendo le commissioni ai procuratori abbiamo speso circa 16 mln, circa 10 sono stati spesi in bidoni o semi bidoni, gli altri (togliendo alcuni riscatti da esercitare) in giocatori ancora non valutabili….
    Secondo me corvino non ha tutte le colpe che dite, si è semplicemente ritrovato un allenatore non voluto e non ha fatto il mercato insieme a lui. Il mio pensiero è questo, condivisibile o meno.

  2. Qui qualcuno non capisce che è vero che corvino ha avuto pochi soldi, ma alla fine fa spendere 20 milioni alla fiorentina per un gruppo di bidoni. Era difficile spenderli peggio…icche ci sarà di difficile???!!!!

  3. Allora nessuno di voi ha ancora capito che Corvino è costretto a fare questo tipo di mercato in base ai soldi che gli propone la società altrimenti li troverebbe anche lui i giocatori s 40/50 milioni di euro l’uno, se considerate che aver preso Victor Hugo per 8 milioni di euro è stato un grosso sacrificio per la società questo fa capire tutto.

  4. Corvino ha una colpa mortale: compra solo chi piace a lui e solo suoi pallini che ripropone in varie squadre in più’ salse. Che piacciano all’allenatore e che siano confacenti al modulo e al gioco di squadra , a lui non importa anzi se ne frega pieno di se e dei suoi tempi e giudizi sbagliati.

  5. A parte che della valle non sgancia un euro
    Cmq non mi fiderei a dare i soldi a corvino ha speso 20 milioni in bidoni
    Ricordo che Macia e Pradé con la stessa cifra fecero la prima fiorentina di Montella che ci fece divertire tutti !!!! E anche li se i braccini invece di fare i taccagni compravano un attaccante di movimento come voleva Montella il terzo posto era garantito invece no furono costretti a prendere Larrondo in prestito

  6. Corvino deve dirci come ha fatto a buttare 20 milioni per questi bidoni. 5 milioni per olivera? Roba da pazzi. Panzuto presuntuoso torna a raccogliere le olive!

  7. Max , Pioli non ha colpe e chi l’allenava l’Inter il magazziniere , si da le colpe a Sousa per come è ad oggi la Fiorentina intesa come squadra con una rosa molto inferiore all’Inter e giustifichi Pioli che con una rosa molto superiore è riuscito nel fare gli stessi punti di Sousa , se questo è il nuovo allenatore Dio ci scampi e liberi , ma già l’ha scelto il mago del Salento , che è bene ricordare ha buttato via 20 ml più 8 ml per l’acquisto di un Brasiliano che 26ne gioca ancora nel suo paese , senza contare i riscatti obbligatori di Olivera e Cristoforo , dove cera scritto ad raggiungimento della salvezza ma si scherza vero questo ancora è in Fiorentina ma per piacere.

  8. Oronzo canà..

    Deve ritrovare se stesso…piu che allenatore
    ..deve capire che spendere 20 mil come ha fatto è da sciagurati….

  9. PIOLI è ottimo come allenatore e visto il suo esonero sarà motivatissimo nel dimostrare che i risultati all’INTER non sono errori suoi. Non ha colpe e in fondo può essere il PRANDELLI prima versione.

  10. Corvino purtroppo mi dà l’idea di essere rimasto un po troppo indietro sul mercato moderno con contatti poco utili.. Basta vedere anche quello fatto a Bologna..
    Speravo solo che con un budget e con il blasone della Fiorentina riuscisse in colpi migliori.. Invece come a Bologna più quantità che qualità!
    Ad oggi credo ci siano tanti ds migliori di lui.. Sartori è uno di questi.. Ma credo stia lavorando molto bene anche tare con la Lazio!
    Corvino cerca il colpo per stupire ad ogni costo, quando per costruire una buona squadra basterebbe prendere i giocatori giusti nei ruoli scoperti!
    Per ora è sulla strada intrapresa quando venne licenziato.. Vediamo che combina questa estate.. Spero non vada a prendere tanti giocatori come in passato.. Pochi acquisti e mirati! Anche se la speranza è vana

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*