Questo sito contribuisce alla audience di

Cosmi: “Cuadrado potrebbe essere demotivato. La serenità alla Fiorentina potrebbero darla le altre squadre se…”

L’ex allenatore di molte squadre di Serse Cosmi ha parlato a Radio Sportiva di un giocatore che conosce molto bene per averlo allenato in passato, come Juan Cuadrado. “La situazione è molto particolare – ha detto Cosmi – conoscendo i giocatori quando arrivano offerte importanti è chiaro che qualche pensiero di andarsene lo fanno. La Fiorentina lo vorrebbe tenere Cuadrado perché conosce il valore del ragazzo, ma rimanendo potrebbe essere demotivato perché passato un treno difficilmente ripassa nella vita. La serenità alla Fiorentina potrebbero darla le altre squadre, perché se non arrivasse l’offerta richiesta, allora tutto sarebbe più facile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Un Cuadrado demotivato contribuirebbe solo a deprezzare il suo cartellino e di conseguenza, anche il suo futuro passaggio a una big europea diventerebbe ancora piú difficile, compromettendo anche un ingaggio faraonico.
    Oltretutto Cuadrado gioca anche per suo divertimento personale e vederlo in campo, quando è in giornata, è una gioia per gli occhi.
    Lui ha sempre voglia di giocare e difficilmente lo vedremo depresso.

  2. Pòero Serse….glielo hanno scritto e lui l’ha letto e stranamente anche bene,forse è riuscito a mandarlo a memoria….Comunque,e ora mi infamerete di gusto,gli unici che valutano il prezzo “mercantile” dei giocatori col bilancino da farmacisti (o,per Keo,da cartucce) sono quelli dell’Udinese….ergo,sempre secondo me,vale realisticamente quanto ce l’hanno fatto pagare con forse un 10% in più,giusto per fare “buon peso”,riergo…….

  3. Il CinGHIale!!!

  4. Cosmi ha detto delle ovvietà. Non sarebbe il primo giocatore, e nemmeno l’ ultimo, che per motivi diversi non viene accontentato e che per reazione si comporta in campo al minimo sindacale!!
    E’ giusto pensare che Cuadrado sia diverso degli altri, ma non è detto che lo sia. Il denaro è una strega capace di trasformare i santi i “peccatori”.

  5. So che non c’entra con questo argomento……Ma perchè se il M. City lo vuol mandare a giocare perchè chiuso in squadra, non si ripiglia Nastasic ?!

  6. …Inoltre chi stà in una città ed una società come questa che ha sete di vittorie…non può essere “demotivato”…sarebbe assurdo…

  7. Stimo Cosmi, ma non sono daccordo…Se Cuadrado fosse demotivato ed infelice montella se ne sarebbe accorto e sarebbe l’allenatore stesso a consigliare la società di cederlo…Montella ha da pochi anni smesso di giocare e capisce bene la psicologia dei calciatori, poi Cuadrado è un ragazzo molto solare e tranquillo…

  8. Queste dichiarazioni di Cosmi sono le solite litanie infarcite di luoghi comuni. Allo stato, non c’e’ nessuna evidenza che Cuadrado sarebbe demotivato a restare. Sono solo illazioni. Non vorrei che ora partisse la solita campagna di stampa per scaricare le colpe sul giocatore che si e’ dimostrato sempre serio in campo e misurato nella vita privata. Si percepisce in questa (ormai stucchevole) vicenda, un pizzico di ipocrisia nella comunicazione. Che male c’e’ a dire apertamente che si tratta di una normale trattativa di mercato legata – anche – alla necessita’ di oculata gestione dei conti societari? I tifosi non sono un parco buoi. Meritano chiarezza

  9. CUADRADO DEMOTIVATO ? MA QUALE SQUADRA CREDEVA IN CUADRADO ? Se tutti mi vogliono e nessuno mi piglia…. forse qualche domanda dovrebbe farsela lo stesso giocatore. Di offerte per il giocatore non sono arrivate,solo schede per avere lo sconto. Chi veramente ha creduto nelle sue potenzialità è stata la Fiorentina che per acquistare la seconda metà… ha fatto un grande sacrificio. Deve sempre dare il massimo e fare un campionato alle meno fa solo danni a se stesso. Ancora deve crescere !!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*