Cosmi se ne va con un regalo

Cosmi

MOENA – E’ da poco finita Fiorentina-Trapani con i viola vittoriosi per 2-1 e in sala stampa arriva Serse Cosmi con una busta della Fiorentina. Cosa c’è dentro? Semplice la maglia di Borja Valero che il mister del Trapani ha voluto in tutti modi per sé. La stima per lo spagnolo della Fiorentina è tanta, al punto che Cosmi non ha voluto lasciare Moena senza la maglia di quello che evidentemente è uno dei suoi calciatori preferiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Metti in discussione un grande come Valero e Sei così tanto malato da paragonati a signori ex giocatori attuali grandi allenatori………poverino…..penoso!!! Sai denigrare ed insultare……ma il calcio per te è un gran mistero. Se vai in farmacia qualche medicina la trovi ma x te ci vorrebbe un miracolo!!!!

  2. ma come si fa a parlar male di b.valero come tutti i giocatori a i suoi pregi e difetti ma quando gioca la differenza la fa sempre e si vede stesso discorso per rossi poi se vogliamo dire che valero a 31 anni e va per i 32 e se non lo vendiamo adesso non lo si vende piu tutto sta a quanto lo si vende e che alternative ci sono per esempio io per 20 mln piu paredes lodarei pure alla roma a malincuore ma lo darei ciao a tutti

  3. È vero quello che dici cisko,però Borja Valero ha delle giocate geniali,come quel tocco sul rigore di Hagi,perché sa già dove è il compagno,benché abbia un gioco corto.allora in un centrocampo a tre ci può stare uno così.Per me chi non ci sta sono Ilicic e Zarate che perdono tempo.Se dobbiamo avere uno che perde tempo,è meglio avere un centrocampista.

  4. Conte capisce di calcio?
    Mi risulta che sia arrivato lì dove è arrivata l’Islanda.
    Su Valero non capirete mai il discorso.
    Lui ha grosse qualita tecniche e di mezzofondo.
    Fa molte cose ma non eccelle in nessuna.
    Non lo vedrete mai fare un gol memorabile e non lo vedrete mai fare un contrasto duro vincente cosi come non lo vedrete mai fare una apertura da applausi.
    Lui gioca di passaggetti fitti, massimo 5 metri ciascuno, finché è a centrocampo.
    Quando avanza invece pure i passaggetti sono sbagliati spesso.
    Inoltre visto che qualcuno parlava di tempi di gioco: non vi dico quante volte bestemmio perché tiene troppo palla senza vedere il movimento del compagno.
    Ne vedo molti muoversi ed essere ignorati perché lui è lì che cincischia.
    Poi va bene teniamolo pure perché è utile dalla metà campo in su per 20 metri.
    Li finisce Valero.

  5. cambiare idea è sinonimo di intelligenza. l’ostinazione in vece è sinonimo di stupidità. ma sapete sono 4 gatti quelli che criticano Valero……ci vuole tanta tanta pazienza

  6. Vai a spiegarlo a Cisko73…
    Quello pensa di capirci più di Conte, Spalletti, Montella, Sousa, Cosmi, Ventura, ecc. su B.Valero!
    La maggior parte degli allenatori farebbero carte false per averlo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*