Costacurta: “Chiesa mi ricorda suo padre. Contro il Sassuolo mi sembrava di rivedere Enrico in campo”

Federico Chiesa in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani /Fiorentinanews.com

Alessandro Costacurta, ex bandiera del Milan e oggi opinionista di Sky, ha parlato di Federico Chiesa: “E’ un ragazzo molto bravo e forte, mi ricorda suo padre ai tempi della Cremonese: anche Enrico all’inizio giocava lontano dalla porta. Una volta il mio Milan perse contro quella Cremonese e Panucci fu espulso perché Enrico lo fece impazzire. Ho vista la partita della Fiorentina contro il Sassuolo e quando ho visto il cross di Federico per Kalinic mi sono alzato e ho detto: “Ma questo è Enrico!”. Gli faccio i complimenti per suo figlio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*