Cravero: “Campionato spettacolare, può vincerlo chiunque. Sarri e Sousa la pensano diversamente”

Roberto Cravero, opinionista di Mediaset ed ex giocatore del Torino, parla così a Radio Fiesole della partita di domenica pomeriggio: “Napoli-Fiorentina è la squadra più affascinante perché sono le due squadre che giocano meglio in Italia. Sousa e Sarri interpretano bene i giocatori che hanno, basta vedere Sousa che spesso non fa giocare Mario Suarez. Ho visto un atteggiamento da parte dell’allenatore che mi è piaciuto molto. Paulo Sousa mette in campo una squadra in base all’avversario che incontra, Sarri invece la pensa in maniera diversa, ovvero che sono gli avversari a doversi adattare al Napoli. Sono scelte diverse ma entrambe rispettabili. Questo è il campionato più bello degli ultimi anni, e chiunque può vincerlo. Se la Juve perde contro l’Inter le possibilità di rimonta sarebbero molto ridotte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA