Questo sito contribuisce alla audience di

Criscitiello: “Diakitè e Matri servono a poco”

Analisi da parte del direttore di Tuttomercatoweb, Michele Criscitiello, sul mercato della serie A, con attenzione anche alla Fiorentina naturalmente. Un giudizio globale il suo che va un po’ in controcorrente con i complimenti riservati alla dirigenza viola fino a qui, se pure il voto finale non sia negativo: “Fiorentina, voto 6,5: Diakitè serve a poco; uno che cambia tre squadre in sei mesi non lascia, evidentemente, il segno. Stesso si potrebbe dire per Matri ma qui è l’eccezione dettata dalla sfortuna degli infortuni. Società seria e premurosa, giustamente, fa poco a gennaio perché ha poco da rinforzarsi. I botti si fanno in estate ed a Firenze seguono le istruzioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Moggitiello mettiti nella tua testolina non pensante che la Fiorentina non prende giocatori tanto x prenderli ma perché ritiene giustamente che siano funzionali al progetto!

  2. Perche occuparsene non mi sembra propio visto anche il . C.V. sia di Prade che di Macia non credo propio che abbiano bisogno di consigli e di voti da parte di un sig criscitello

  3. marcolucania1973

    TRE SCHIAFFONI NI’ MUSO COI “BERGAMOTTI” FANNO MALE, EH ?????????????????????????

  4. Il calcio di alto livello non è materia per Criscitiello (rima involontaria). Forse può parlare a ragion veduta di Battipagliese, Avellino, Aversa Normanna, ma neanche questo è certo, bisognerebbe chiedere ai tifosi delle succitate squadre.

  5. criscitiello capisce di calcio come cassano di fisica quantistica

  6. renzo47 renzo silvi

    Caro Criscitiello,in primis non sei un giornalista serio perche sei fazioso e lo dimostri ogni volta vche parli o scrivi,se il mercato viola non è servito a niente credo che tu servi anche meno visto che hai perso quello che avevi (indice di poca proffesionalità e competenza) scusa ma dovevo dirlo, era da tempo che non lo sopportavo per quel suo modo di fare ambizioso ma con poca roba dentro. VIVA VIOLA

  7. cretiniello non e’ tifoso del Napoli, ma dell’Udinese e di quella squadra di “paese” chiamata Avellino……….cmq “cane di pecora” pensa all’Udinese ed Avellino….. Ciao CANE DI PECORA AVELLINESE

  8. Ma la trasmissione che faceva il sig. Criscitiello dove è finita Forse serviva a poco come lui

  9. Non sei stato neanche in grado di tenerti la tua trasmissione srbuffone

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*