Questo sito contribuisce alla audience di

Crisi di nervi: il tutti contro tutti che schiaccia la Fiorentina

I Della Valle non ci si presentano a Firenze, i Della Valle si offendono per gli striscioni e i fischi, i Della Valle stuzzicano i fiorentini invitandoli a comprare la Fiorentina; i tifosi ce l’hanno con Cognigni, i tifosi ce l’hanno con Corvino e il suo mercato, i tifosi se la rifanno con Paulo Sousa che ha smesso di allenare perché a sua volta ce l’ha con i Della Valle; Bernardeschi reagisce stizzito dopo un gol, Bernardeschi dice no al rinnovo con la Fiorentina; Corvino rilancia la volontà di non privarsi di Kalinic; Kalinic rilancia la volontà di andare al Milan (il tutto nello spazio di mezz’ora); Borja Valero vuole rimanere a Firenze, la Fiorentina non ha messo sul mercato Borja Valero… Borja Valero è ad un passo dall’Inter. Anche solo a metà di questo fastidioso elenco ce ne sarebbe abbastanza per perdere la bussola e diventare pazzi. Eppure è solo il riassunto dell’ultimo mese, mese e mezzo. Quaranta giorni in cui è successo di tutti a Firenze, e sicuramente qualcosa l’abbiamo dimenticato perché stare dietro a tutto francamente diventa complicato. Una crisi di nervi da tutti contro tutti che sta affossando la Fiorentina già prima di iniziare la stagione e che è sfociata nella contestazione di ieri sera. A Pioli va un grosso in bocca al lupo perché lavorare in questo clima non è certo la cosa più facile del mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Fracazzo da Velletri

    Alessandro Toscana scusa ….io difendere Gnigni????Stai scherzando vero??basta rileggere i miei commenti di questi due anni per capire …anzi dirò di piu quando io criticavo perche vedevo oltre molti plaudivano…commenti come carta cantano!!!
    Stai tranquillo io quando bisogna criticare non guardo in faccia nessuno perche sono un uomo libero …IO….!!!

  2. aspettiamo generale campagna acquisti. ..x me fanno una buona squadra…non possono fallire anche questa campagna acquisti

  3. E su fai il piacere…. Se era gratis lo era per tutti. Fa Firenze fu in grado di presentare solo Tutunci e Pupo. O te lo sei scordato. Anzi ve lo siete scordato in molti. Direi almeno in 1926

  4. il depresso di Pontassieve

    Franco 4 pensala come ti pare .il mondo è bello perché vario. Tu pro DV io invece contro. A te sta bene come gestiscono la tua squadra del cuore a me non d’altronde noi non ci conosciamo e sicuramente non sta scritto da nessuna parte che dobbiamo per forza andare d’accordo. Comunque Buona giornata.

  5. Ruifelipe, tanto per essere chiari: eventualmete i DV stanno distruggendo una loro creatura, visto che quando l’hanno presa la squadra non esisteva più. La differenza non mi pare piccola. E comunque non la stanno distruggendo certamente loro…

  6. Hai ragione, ma vuoi mettere il divertimento..

  7. E già che ci sei organizza pure la colletta fra i tuoi amici Fiorentini. Magari arrivate a 1000 euro : un euro lo date ai DV, gli altri 999 vi serviranno per cominciare. Auguri.

  8. francescobellino

    Chi difende i Della Valle deve tornare a 15 anni fa e ricordarsi lo sviluppo di tutto quello che successe allora, fallimento pilotato da Galliani , Moggi e la federazione, ad altre società’ con i debiti decuplicato rispetto a noi fu data la possibilità’ dello spalmadebiti. E poi invitarono i Della Valle a prenderla a 0 euro, dove sta il merito di questa proprietà’? Spiega temi l’Arcano dellavalliani!

  9. Non capisco perché non avete pubblicato il mio commento.
    Veramente c’è. Basta leggere. Un saluto Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*