Cristoforo, Corvino ci spera: Un’eccezionale risorsa per il gioco viola

Cristoforo

Vada come vada, contro il Qarabag c’è la certezza che vedremo una formazione titolare inedita. Gran parte degli occhi saranno puntati sul centrocampista Cristoforo che dovrebbe fare il suo esordio dall’inizio. Di più, come sottolinea Tuttosport, Corvino ci spera molto nel giocatore uruguayano, che ha definito come “un’eccezionale risorsa per il gioco viola”. Cristoforo tra l’altro ha anche già vinto l’Europa League con il Siviglia, vero padrone del trofeo nel corso dell’ultimo decennio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. ci deve credere anche sousa perché è un giocatore valido!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*