Questo sito contribuisce alla audience di

Cristoforo, futuro in viola. Quali le prospettive?

Cristoforo prende palla a centrocampo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

La stagione è giunta ai mesi finali, ma Sebastian Cristoforo è ancora una grossa incognita per la Fiorentina. L’uruguagio sarà riscattato a fine stagione, per via dell’accordo con cui è arrivato dal Siviglia. Con quali prospettive il centrocampista classe ’93 resterà in viola? Vedremo se la dirigenza viola e l’allenatore sceglieranno di dare fiducia all’ex-Siviglia, che al momento dimostra di non riuscire ad imporsi nel ritmo del campionato italiano e di essere ancora un calciatore da ritrovare dopo gli infortuni che ne hanno ostacolato la carriera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. stefanoviola

    Gli facciamo fare tre partite nel suo ruolo e poi si giudica?

  2. Proverei a confermarlo e a farlo giocare nel suo ruolo.

  3. Mah..tutte le volte sento parlare di giocatori fuori ruolo..il corvo avrà comprato a sousa dei giocatori da cricket..o forse sono solo mezzi giocatori che anche se giocano nel loro ruolo non sono fenomeni..

  4. Questo è un centrocampista e solo facendolo giocare nel suo ruolo consente di comprenderne le capacità. Titolare , al netto dell’infortunio, nel Siviglia che vince tre Europa league non può essere una casualità; se poi ti capita un allenatore che lo pretende trequartista o esterno alto c’è poco da discutere

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*