Questo sito contribuisce alla audience di

Cristoforo, il campo per lui ormai è diventato un’utopia

Soltanto tre apparizioni in maglia viola da agosto ad oggi e tutte da subentrato. Un inizio di stagione così di certo non se lo immaginava nemmeno lo stesso Sebastian Cristoforo, centrocampista uruguyano della Fiorentina preso dal Siviglia due estati fa che almeno saltuariamente veniva impiegato da Paulo Sousa. Con Pioli il giocatore non vede mai il campo, nemmeno ieri in Coppa Italia, ne’ tanto meno è rientrato nel tabellino di chi è entrato dalla panchina nelle ultime gare. Resta quindi un mistero il suo acquisto come anche il suo futuro, che potrebbe comunque essere lontano da Firenze anche a partire da gennaio, con la possibilità di essere proposto come pedina di scambio per un vice Badelj.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ripeto..non capisco come l’attuale cristoforo riesca a lavorare come calciatore..FV

  2. Esiste sempre?

  3. Assime a sancez gli diaz olivera e gaspar non è da Fiorentina .. piazzare sti 4 e prenderne 2 decenti sarebve grasso che cola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.