Cristoforo: “La Fiorentina è una squadra forte e importante. Gli infortuni fanno parte del passato”

cristoforo salcedo 2

Sebastian Cristoforo, ultimo acquisto del mercato della Fiorentina, ha preso la parola dalla sala stampa del ‘Franchi‘: “Sono consapevole che la Fiorentina è una squadra forte ed importante. Rispetto al Siviglia c’è una filosofia diversa, ma lavorando bene potremo fare bene in campionato e nelle coppe. Voglio crescere in una squadra importante come la Fiorentina e lavorare per aiutarla a vincere, voglio stare bene qui ed essere felice. Infortuni? Fanno parte del passato, possono succedere e non ci voglio pensare più. Per me è molto importante continuare a giocare in Italia ed Europa”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Mario Faccenda

    Sanchez non sembra una pippa ma nemmeno un fenomeno. È bravo ad inserirsi e si fa vedere sotto porta ma messo sotto pressione dimostra molti limiti. Ricordiamoci che nel 555 di Sousa devi fare bene le due fasi e spesso i centrocampisti girano palla a ridosso della loro area di rigore. Aspetterei a giudicarlo.FV.

  2. Ma le caxxate che avete sparato prima di vedere Sanchez giocare ancora non vi ha insegnato niente! Bla bla bla…..e ke caxxo!

  3. Mario Faccenda

    Io non li conosco ma se non erro il Mister non era così d’accordo sulle imbottiture di lana per la rosa. Se non sbaglio preferirebbe una camiciola di seta, sopratutto a centrocampo. Fv

  4. Di sicuro sono due scommesse ma sono giovani e chissà magari potrebbero rilevarsi due ottimi giocatori.

  5. Dario, ma vai a lavorare. …

  6. Sicuro che gli infortuni appartengano al passato ? Valicare le porte del club viola coincide spesso con brutti presagi. Facciamo i dovuti scongiuri logicamente.

  7. Credo siano due ottimi comprimari che possono crescere e tornare utili alla squadra, assieme ai vari Hagi, Toledo, Diks possono formare un gruppo di giovani interessanti x il futuro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*