Cristoforo: “Nessun momento delicato, siamo in crescita. Arriveremo in alto sia in campionato che in Europa”

Cristoforo

Cristoforo a Viola Week parla anche del passaggio da Emery a Sousa: “Per certi versi simili per quella voglia di vincere che ti trasmettono e di lottare per novanta minuti, con possesso palla e aggressività. Il rapporto con Sousa? Ottimo davvero e non lo dico perché è il mio l’allenatore (ride, ndr). Come state vivendo questo momento delicato? Non lo vedo come tale. E’ vero che l’ultima partita non l’abbiamo giocata abbastanza bene, ma la squadra sta crescendo e sta cercando di capire meglio cosa chiede l’allenatore per mettere in pratica le sue idee. Dove può arrivare la Fiorentina? Più in alto possibile sia in campionato che in Europa. Ci sono squadre attrezzate come la Juventus, Inter, Napoli e Roma, ma possiamo arrivare a ridosso della Champions, insomma in Europa e in Europa possiamo fare tanta strada. Sono davvero fiducioso perché vedo come la squadra si sta allenando e quando impegno mette”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*