Questo sito contribuisce alla audience di

Cristoforo scalda i motori, Salcedo può giocarsi il futuro

Si prospetta una missione difficile per la Fiorentina: contenere il miglior Napoli della stagione, una squadra in forma smagliante. La difesa viola, orfana di Astori squalificato, ritrova Gonzalo e rispolvera Tomovic; il terzo posto in difesa se lo giocano Salcedo e De Maio, con il francese reduce da una gara non eccellente contro la Lazio. La Fiorentina però ha perso Sanchez per il Napoli e quindi dovrà inventarsi anche il centrocampo; Badelj è tornato tra i convocati ma è probabile che non parta dal primo minuto. Per Salcedo sarebbe un’occasione di rivalsa dopo il rigore procurato dell’andata e probabilmente l’ultima possibilità per provare a convincere la dirigenza viola a riscattarlo. Cristoforo dal canto suo deve iniziare a dimostrare alla Fiorentina di aver puntato a ragione su di lui

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*