Crosetti: “I Della Valle riescono sempre a intristire gli allenatori migliori che pure scelgono con intuito”

Le vicende del campionato viste con gli occhi di Maurizio Crosetti, prima firma sul calcio de La Repubblica, che scrive questo sulla formazione viola: “Fiorentina in caduta libera, e chissà perché i Della Valle riescono sempre a intristire gli allenatori migliori che pure scelgono con intuito, prima Montella, ora Paulo Sousa, e poi gli mettono il muso. Mica come a Empoli, il paradiso per lavorare tranquilli. Un piccolo Leicester anche da noi, vivaddio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. I Della Valle hanno tolto, alla lunga, l’entusiasmo, l’adrenalina e la gioia di sentirsi VIOLA.
    In quasi 60 anni mai visto un periodo così cupo, grigio ed impalpabile come quello della loro gestione e del loro progetto.

  2. Del-la-bal-le-pettz-zi-di…..

  3. Quoto Crosetti Juventino. Saranno anche bravi e seri in società ma manca qualcosa che metta entusiasmo e orgoglio. Non abbiamo un dirigente UNO che sia stato uomo di campo VIOLA, che trasmetta alla squadra quella responsabilità di giocare nella Fiorentina.

  4. La Società ha le sue indiscutibili, gravi colpe. La squadra, perö, alla luce degli ultimi risultati, sembra aver fatto di quelle colpe il proprio alibi. Questo mette seriamente in dubbio la serietå e le qualitå professionali dei giocatori e dello stesso allenatore. Non giocare più con l’orgoglio e la consapevolezza del propri mezzi per la conquista di traguardi alla propria portata ė lo spettacolo piū mortificante e frustrante a cui siamo costretti, impotenti, ad assistere.

  5. Ah ah ah è proprio vero… moralismo, perbenismo e grigiore… però pagano sempre gli stipendi…

  6. Vedo che ci sono ancora persone che difendono la proprieta’ e ioro portaborse!!!!!! Ma fatemi il piacere!!!!!!…….

  7. Giorgio Perozzi

    Tra vincere e parlare di vincere, c’è una bella differenza aimé. Cosa avrebbero vinto questi signori allenatori ai quali mi sento di aggiungere anche il predicatore Prandelli? Vogliamo scommettere che se in panca ci fosse uno con le palle tipo Spalletti, pur con la non campagna acquisti di gennaio, una tra Verona, Frosinone, Sampdoria ed Empoli l’avremmo vinta? Oggi va di moda sparare sui Della Valle (che non sono esenti da colpe) ma che non hanno certo colpa se una mandria di diversamente pettinati e tatutati, allenati da uno che in tutta la stagione ha saputo proporre un (e dico uno!!!) modulo di gioco, hanno poverini deciso che lo scarso mercato di gennaio gli obbligava a non correre più. Di cosa stiamo parlando? Prendono milioni l’anno per fare le prime donne, tutti. Fossi Della Valle, verrei a Firenze si, ma per fare pulizia totale. Ora sappiamo solo fare come quelli frustrati dalla vita che tornano a casa e prendono a schiaffi la moglie, bravi, bello striscione quello al Franchi! Ma di onorare la maglia non ne parla nessuno nessuno? Verona, Frosinone, Sampdoria ed Empoli, proprio onorare la maglia. Il mercato non c’entra nulla! SFV !!!

  8. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    I DV hanno annichilito tutto quello che gira intorno alla Fiorentina. E` l’ora che vendano al miglior offerente cosi’ saremo anche noi felici per una volta della loro plusvalenza. Il nuovo (straniero probabilmente) iniettera` linfa nuova e mi auguro Viola perche’ senno` ricucire con tutti noi sara` davvero difficile. Antognoni, Batistuta, Baldini e un allenatore motivato di scuola Viola. Sempre forza Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*