Questo sito contribuisce alla audience di

Cuadrado: “Impazzirei dalla gioia se vincessi lo Scudetto a Firenze. Vade retro malelingue”

CuadradoJuventus2In questo momento della stagione, Juan Cuadrado non è l’arma letale che abbiamo ammirato nella prima parte del campionato, ma è pur sempre un’arma importante per la Fiorentina, nonché un potenziale campione da far crescere ancora. “Ho risentito dell’infortunio subito nella partita contro il Genoa – ha detto Cuadrado al Guerin Sportivo – Ora sto bene e sento di essere tornato al massimo. Nient’altro sta influendo, respingo le malelingue. Io penso al presente e il mio presente è qui”. E dopo aver ribadito di “stare bene a Firenze”, il colombiano ha anche aggiunto: “Noi lotteremo e non ci arrenderemo, siamo in grado di lottare su tutti i fronti. Sogno anche lo scudetto, niente è impossibile e impazzerei dalla gioia se vincessi il primo scudetto in questa città“.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. Parole e mentalità perfette! ora vinciamo!

  2. ENZO sono come te ma i paragoni nel tempo sono difficili. Altri ritmi,all’epoca si facevano 60 minuti di gioco effettivo….Cuadrado deve tornare ad essere decisivo…come sa e come puo’…giocando in allegria senza stress

  3. Ma se sono due mesi che passeggia in campo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*