Cuadrado non convince Mou, Chelsea pronto al nuovo colpo

image

Appena 7 presenze (solo due da titolare) e 187 minuti in quasi tre mesi. E’ questo il misero bottino conquistato da Juan Cuadrado al Chelsea dal suo arrivo nello scorso mese di febbraio.

Il colombiano non ha fin qui convinto Josè Mourinho e c’è già chi a Londra rimpiange il suo acquisto. L’ex Fiorentina sta faticando più del previsto a ritagliarsi spazio in Premier League e la serratissima concorrenza non lo sta certamente aiutando.

Per questo il Chelsea sta già pensando a un nuovo acquisto proprio nel ruolo di Cuadrado. Secondo quanto riportato da alcuni media inglesi, il club di Abramovich avrebbe messo nel mirino il francese Antoine Griezmann. Per strapparlo all’Ateltico Madrid sarebbe pronto a versare l’interà clausola di 60 milioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. @franko48
    sicuro sulla fascia perde molto,poi il mio è un giudizio personale che pio ha fatto pena come gli altri ti do ragione

  2. Quoto marx whites e belfagor.
    Per la nostra dimensione uno come Cuadrado un posto in squadra lo trova sempre

  3. aaaaaah che bello fare mercato così. Voglio tizio; 30 mln. Voglio caio ; 60mln. Beati loro.

  4. Gia’ pregusto la stessa fine per Neto!

  5. Gianluca – Non so che cambiamento tu abbia visto contro il Cagliari in Salah quando ha giocato dietro la prima punta??? Pure Lui domenica, per una pure questione collettiva di testa, ha fatto pena come tutti gli altri.

  6. montella facendo giocare Cuadrado come seconda punta o in altri ruoli(lui deve giocare solo come ala destra) ha penalizzato il giocatore,fortuna per noi che è stato venduto per quella cifra
    Purtroppo credo che accadrà lo stesso con SALAH (fuoriclasse ai livelli di Edmundo)che giocando sulla fascia non rende come quando gioca a ridosso della punta.Basta vedere come è cambiata la sua partita quando ha giocato contro il cagliari dietro a Gilardino e Gomez

  7. LO RIPRENDIAMO NOI A 3,3 MILIONI

  8. ARIDATECELO !!!!

  9. Se lo vogliono svendere noi siamo a disposizione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*