Questo sito contribuisce alla audience di

Cuadrado scalda i motori e Gomez mette l’Inter nel mirino

CuadradoJuventus2Montella recupera finalmente Juan Cuadrado, che nelle ultime settimane era stato bloccato da alcuni problemi muscolari che ne impedivano l’impiego per 90 minuti e soprattutto ne limitavano l’azione in campo. D’altra parte il colombiano è uno che, se non sta al 100%, non riesce a dare il proprio contributo. Ma con l’Atalanta Cuadrado ci sarà e così il tridente offensivo dovrebbe essere Vargas-Matri-Cuadrado, sulla carta un signor tridente. Per quanto riguarda Mario Gomez, il tedesco continua senza problemi il lavoro con il resto del gruppo ma ci vorrà ancora un po’ di pazienza per vederlo in campo, mentre Montella potrebbe decidere di convocarlo, magari martedì per la fondamentale sfida contro l’Udinese, anche per aumentare l’entusiasmo intorno alla Fiorentina. Per vederlo in campo, invece, bisognerà aspettare qualche giorno in più, la gara interna con l’Inter di sabato 15 febbraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Con l’Inter, forse una ventina di minuti, non credo di piú.

  2. Io lo metterei anche solo per pochi minuti , ( specie se la partita e a nostro favore )e non dare a l’Udinese punti di riferimenti ,rischierei anche perchè prima poi dovrà iniziare ………….

  3. Fisicamente penso stia bene, si tratterà per lo + della mancanza di minutaggio, dopo 5 mesi a parte, con meno di una settimana di allenamento sulle gambe considerata anche la sua stazza non credo avrebbe senso, contro l’inter invece negli ultimi 5 min di gara con meno responsabilità ci starebbe di +.

    Ora magari sembra che sono blasfemo ma avete presente Ilicic, non quello comunque deludente di cagliari ma quello di 2/3 mesi fa al rientro dopo lo stop, imballato a dir poco, le prime apparizione puó esser così, invece dopo 2 settimane puó esser diverso comunque in panca lo porterei anche se credo che dovremmo aspettarci miracoli, anche i crespo e vieri come lui han semlre ricordato dei diesel.
    Nell’urgenza avanzerei Gonzalo o metterei Rebic o diakitè comunque se effettivamente nn ci sta rischio come vorrà lui

  4. io non lo rischierei anche perchè matri è giovane, forte fisicamente e mi sembra sia uno dei pochi a star bene quindi il ruolo di prima punta (almeno quello) per me è coperto bene..sono pure mesi che si riposa quindi che giochi…a udine ha fatto una signora partita dimostrando forza e umiltà…bene cosi’.

  5. Secondo me il problema è solo di tenuta fisica, quindi, se fosse necessario ( speriamo ovviamente di no ) potrebbe anche entrare per uno scorcio di partita

  6. pongo a tutti una domanda: siete disposti a rischiare Gomez in coppa Italia,sopratutto nel secondo tempo ? intendo se serve un goal(speriamo no..va chiusa prima! )per andare in finale..lo vogliamo rischiare mettendolo nella mischia anche se non è pronto fisicamente con il rischio che si rifaccia male (mi tocco dappertutto marianna hane)?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*