Curiosità Benalouane

Domani sarà il giorno della presentazione di Yohan Benalouane e l’occasione per chiedere finalmente al franco-algerino quali siano le sue reali condizioni fisiche. Dal momento del suo arrivo infatti, il difensore non si è ancora unito al resto del gruppo. Eppure era proprio quella l’esigenza principale del gruppo di Sousa: l’inserimento di un difensore pronto per giocare, possibilmente di ottimo livello. Tralasciando la questione tecnica, ancora tutta da dimostrare, ma sotto il profilo fisico Benalouane non sta rispettando ciò che di cui c’era bisogno. Anche oggi per lui lavoro a parte, con la sciatalgia che fatica a lasciarlo in pace, e la sfida con l’Inter si avvicina…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Leggete l’intervista di Basanta riportata su altri siti. Da quel che dice non se n’è andato solo per far contenta la moglie, ma anche perchè Sousa gli ha detto che non lo considerava un titolare. Aggiunge che se non partiva Montella (che lo faceva giocare spesso) probabilmente sarebbe rimasto anche perchè è molto legato a Firenze dove tra l’altro gli è nata anche la figlia.

  2. Ma siamo sicuri CHE sia sciatalgia??? Se fosse il nervo sciatico sarebbe gia’ guarito…o lo curano con gli impacchi di acqua e sale…

  3. Esattamente a 40 giorni dall’apertura del mercato il giocatore più importante (difensore) non è ancora a disposizione del mister.Roba da matti , ma se qualcuno lo fa notare viene definito gobbo o strisciato

  4. facciamo calcio mercato passando prima dall’infermeria .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*