Questo sito contribuisce alla audience di

Da Badelj a Benassi, come si ridisegna il centrocampo viola

La permanenza del croato Badelj e l’arrivo di Benassi sono le più recenti belle notizie per la mediana viola. L’ex-Torino va a dare duttilità e presenza fisica alla mediana viola, ma anche un buon contributo in zona gol. I due vanno ad allargare un reparto che può contare anche sulla grinta e la voglia di riscatto di Jordan Veretout, classe ’93 arrivato dall’Aston Villa. Al momento, le prima alternative in mediana si candidano ad essere Sanchez e Cristoforo. Gli interpreti viola permettono a Pioli di optare per una mediana composta sia da due che da tre uomini. Milan Badelj in carriera ha sempre dimostrato sul campo di trovarsi maggiormente a proprio agio in una mediana a 2 uomini, ma potrebbe agire anche da vertice basso con Benassi e Veretout mezzali. Il centrocampo viola si è ridisegnato…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Io davvero venderei insieme a Kalinic anche Cristoforo con Rebic e Mati e prenderei Berardi, hai ragione Fra ma credo che un 35-40 mln devono avanzare, magari mi sbagliassi!!

  2. Ehmmm..troppi centro campisti…badeji si può vendere e prendere qualke mln€..cristoforo pure..teniamo benassi Saponara veret esse sanc..davanti abbiamo dias chiesa simeo baba..

  3. Badelj regista basso, Benassi e il francese mezze ali sarebbe il migliir centrocampo.

  4. 3-5-2
    Sportiello
    Pezzella – Hugo – Astori
    Chiesa – Benassi – Esserik – Veretout – Dias
    Baba – Simeone

  5. Veretour-Badelj-Benassi e li davanti Chiesa-Simeone-Berardi da paura……………………….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*